Cinema

10 film che dovete assolutamente vedere a Natale: li trovate su Netflix

Cecilia Dardana
19 dicembre 2017

Il freddo, la neve, la magia del Natale. Con dicembre si inizia ufficialmente il countdown dei giorni che mancano alle feste, ma si dà il via anche a una serie infinita di pranzi, cene, aperitivi e chi più ne ha più ne metta. Tanto che, tra un augurio e l’altro, ogni tanto un po’ di relax è quasi doveroso. E allora cosa c’è di più bello, dopo l’ennesima cena natalizia, se non rimanere a casa al calduccio sotto una coperta a guardare un film a tema?

Scopriamo insieme i 10 film da vedere assolutamente a Natale, li trovate tutti su Netflix: mettetevi comodi sul divano, pronti per una serata all’insegna di coccole e relax!

  • Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (2004): film del 2005 diretto da Tim Burton e tratto dal celebre libro di Roal Dahl, è un classico senza tempo che non stanca mai, con il mitico Johnny Depp nei panni di Willy Wonka, il più grande cioccolataio del mondo. A sorpresa, dentro cinque tavolette di cioccolato si trovano altrettanti biglietti d’oro che danno diritto ad una visita di un giorno intero nella Fabbrica di Cioccolato. Per uno dei bambini c’è in serbo anche un premio speciale. Tra i cinque c’è il giudizioso Charlie Buckey, un bambino povero, che col nonno Joe vince l’ultimo biglietto: per lui inizia così un’indimenticabile avventura nel magico mondo di Willy Wonka.

  • Mamma ho perso l’aereo (1990): assolutamente imperdibile il film che ha lanciato la carriera di Macaulay Culkin e che ormai è diventato un piccolo grande cult dell’infanzia. Chi da bambino non ha mai desiderato essere lasciato da solo in casa durante le Feste? Tra le tante scene famose ci sono quella in cui il piccolo Kevin prova a mettersi il dopobarba e tutta la sequenza delle trappole preparate per accogliere i due ladri (uno dei quali è il mitico Joe Pesci!).

  • Bianco Natale (1954): probabilmente pochi Millennials lo conosceranno, ma è anche lui un must per le serate “cioccolata calda e copertina”. Due ex soldati e amici conoscono due sorelle e insieme iniziano a fare degli spettacoli per Natale. Si recano in Vermont per trascorrere le feste e quando i due scoprono che il proprietario dell’albergo è il loro vecchio generale, che purtroppo non se la passa bene, decidono di aiutarlo.

  • Il Grinch (2000): quando si avvicina il Natale, è impossibile non pensare al Grinch, pellicola amata da adulti e bambini che parla di un essere verde, rugoso e peloso che odia il Natale. Ma la magia di questa festa è in grado di far diventare buono anche l’essere più scorbutico, vendicativo e cattivo…Sembra impossibile crederlo, ma finirà per tornare ad amare il Natale anche lui!

  • Una poltrona per due (1983): altra pellicola immancabile che deve molta della sua fama al cast di star impressionanti. Oltre al regista di culto John Landis, i protagonisti sono infatti tre assi come Eddie Murphy, Dan Aykroyd e Jamie Lee Curtis. La storia del film è nota. Due anziani dirigenti di una società finanziaria si cimentano in un esperimento sociale: con le loro macchinazioni faranno in modo che un loro ricco e viziato protetto si scambi di posto con uno straccione truffaldino che vive di elemosina. Il tutto per una posta in palio di appena un dollaro.

  • Miracolo nella 34° strada (1994): buoni sentimenti a profusione in questo film incentrato sull’eterna domanda riguardante l’esistenza di Babbo Natale, in questo caso interpretato dal grande attore Richard Attenborough. Quando un attempato signore si convince di essere davvero Santa Claus si scatena un finimondo nel quartiere in cui vive la piccola Susan, che per quanto dubbiosa chiede all’anziano di portarle per Natale un papà, una nuova casa e un fratellino. E incredibilmente i suoi desideri – per magia o meno – verranno esauditi.

  • Serendipity. Quando l’amore è magia (2001): una bella storia d’amore che scalda il cuore. Quando Jonathan (John Cusack) e Sara (Kate Beckinsale) si incontrano mentre stanno cercando di comprare lo stesso articolo durante la corsa ai regali di Natale è colpo di fulmine. Ma devono separarsi e Sara sostiene che, se è amore, si ritroveranno. Può l’amore essere lasciato al caso?

  • Love Actually. L’amore davvero (2003): un grande cast – Hugh Grant, Emma Thompson, Rowan Atkinson, Colin Firth, Liam Neeson, Alan Rickman, Laura Linney e Keira Knightley – per questo film ambientato a Londra durante il periodo di Natale e che prova a raccontare l’amore da punti di vista molto diversi tra di loro, in un intreccio di storie e relazioni.

  • Solo amici (2005): altra storia d’amore perfetta per i più romantici. Dopo 10 anni, Chris (Ryan Reynolds) torna nella città natale da cui era fuggito in seguito a una delusione. Era un adolescente cicciottello e per questo venne deriso mentre cercava di conquistare la ragazza dei suoi sogni. Ora le cose sono cambiate e Chris è un uomo di successo, bello e sicuro di sé. Fino a quando incontra nuovamente la ragazza dei suoi sogni…

  • A Very Murray Christmas (2015): diretta da Sofia Coppola, una commedia musicale divertente e all’insegna del buonumore. Bill Murray sta per presentare uno speciale televisivo sul Natale a Manhattan, quando una tempesta di neve blocca il traffico della città, compresi, quindi, i suoi ospiti. Alla tempesta si aggiunge un black out, ma non tutto è perduto. Con un po’ di musica, balli e la presenza di qualche ospite come Amy Poehler, George Clooney, Paul Schaffer, Chris Rock, Maya Rudolph, Rashida Jones, Jason Schwartzman e Miley Cyrus si scopre che una tempesta di neve alla fine non è poi così male.


Potrebbe interessarti anche