Woman

10 occhiali genderless must-have per l’estate 2017

Luca Antonio Dondi
9 giugno 2017

È ormai da qualche stagione che vediamo sulle passerelle una costante contaminazione tra i guardaroba maschili e femminili, e questo non può che ricadere anche sulla scelta degli accessori. Borse, scarpe e bijoux conquistano il cuore di donne e uomini senza alcuna distinzione. Oltre a questi, c’è un altro accessorio che più di ogni altro si presta a questa incondizionata versatilità di genere: gli occhiali da sole.

Le forme longilinee e il taglio cat eye tipicamente femminili o gli stili geometricamente squadrati associati a modelli più androgini lasciano spazio, per l’estate 2017, a occhiali no gender in cui colori, linee e materiali sono capaci di accontentare i bisogni di ognuno.

C’è il ritorno delle iconiche lenti a goccia e rotonde, l’utilizzo di materiali moderni come l’acciaio e la plastica, la scelta di mantenere un carattere minimal e sempre raffinato. Il romanticismo e la razionalità si incontrano a metà strada in una serie di montature classiche ma dal fascino contemporaneo.

Ladies and gentlemen, ecco a voi i 10 occhiali da sole genderless di cui non potrete fare a meno in previsione delle vacanze al mare o delle gite in città!

  • L’occhiale di Lacoste si trasforma grazie allo slittamento della gomma sulle astine che si unisce grazie a una calamita rivelando la montatura colorata.

  • L’intramontabile modello “Clubmaster” di Ray-Ban si reinventa per questa stagione caratterizzandosi per una serie di contrasti materici che vedono protagoniste astine in metallo spazzolato e lenti flat dai colori flash o effetti specchiati.

  • Si fanno oversize le lenti a goccia secondo Tom Ford: la colorazione gialla e il ponte tra le lenti ci trasportano subito in un’ambientazione Seventies.

  • Gli occhiali tondi accolgono la montatura con effetto tartarugato nella parte bassa della lente nel modello di Marc Jacobs.

  • L’allure è quasi retro per il modello aviator di Lanvin in cui i sofisticati profili in metallo dorato si sposano alla perfezioni con le lenti green.

  • Valentino gioca con le sovrapposizioni: le lenti colorate si adagiano su un profilo in nylon trasparente con il risultato di un modello fortemente contemporaneo e dal design d’avanguardia.

  • Eleganza, raffinatezza e rigore sono le caratteristiche alle quali fa capo la montatura perfettamente rotonda firmata Giorgio Armani.

  • Profili sottili in metallo e lente colorate polarizzate sono il tratto distintivo degli occhiali da sole di Polaroid.

  • I fori geometrici che trovano spazio sulla montatura in acetato, insieme al delicato contrasto cromatico lenti-montatura e materico, rendono unici gli occhiali di Diesel.

  • La geometria pseudo esagonale unita alla leggera montatura metallica contraddistinguono il modello “Renè” di Kyme Sunglasses.


Potrebbe interessarti anche