Advertisement
Woman

10 pezzi floral da non perdere

Mirco Andrea Zerini
27 aprile 2015

floral brand 2

La primavera è ufficialmente sbocciata: fiori e foglie rigogliosi colorano prati e giardini, ma che primavera sarebbe senza floral prints che vivacizzano abiti e accessori?

Dolce & Gabbana propone un abito in tulle nero con macro garofani ricamati che lo impreziosiscono, splendido per una signora esigente dall’allure spagnoleggiante! Decisamente bon ton quello disegnato da Tory Burch giocato sui toni del panna e del rosso, ideale per un daywear chic ma “sbarazzino”.

Tulipani rosa colorano la leather jacket firmata Dondup: un capo rock rivisitato in chiave romantica. Lardini punta sull’eleganza del blazer a due bottoni arricchito da fiori stilizzati all over che lo rendono delicato, mai banale!

Decisamente  eccentrici i pantaloni presentati da CO|TE: il celebre duo ha creato un capo d’impatto che ci trasporta direttamente in un “locus amoenus” fatto di colori e profumi davvero inebrianti!

Tra gli accessori, impossibile non innamorarsi della borsa targata MMissoni con tracolla a catena e rose ricamate su rete effetto rafia, mentre Marni punta sulla comodità  dello zaino in tela di cotone con fondo in pelle: perfetto per outfit casual, da portare con disinvoltura e un pizzico di “snobismo”!

Tra le calzature MSGM celebra due dei trend più in voga del momento, le slip-on e il floral; il risultato è sportivo ed ironico, pensato per teenagers o donne “forever young”! Fiori applicati eterei ed impalpabili arricchiscono le iconiche sneaker targate Black Dioniso che accosta elementi bucolici all’animo underground che da sempre lo caratterizza.

Miller Harris infine, per celebrare 15 anni di alta profumeria, ha creato tre nuove fragranze tra cui Coeur de Jardin, che ai fiori unisce la dolcezza dei frutti e l’asprezza degli agrumi per dar vita ad una scia olfattiva che evoca lo spirito radicale della natura e dei giardini.

 

 

 

 


Potrebbe interessarti anche