Woman

10 tendenze moda per la primavera-estate 2017

Mirco Andrea Zerini
13 febbraio 2017

L’inverno è agli sgoccioli e le vetrine si stanno popolando di capi e accessori delle collezioni primavera-estate 2017. Direttamente dalle passerelle giungono i dettami sugli ultimi trend, proprio quelli che scalderanno l’ormai prossima stagione calda.

Se lo sguardo al futuro e alla contemporaneità dominano, l’ancoraggio al passato mantiene inalterato il suo fascino e la sua eleganza.
Non a caso tornano gli anni ’50 grazie alle slingback, le décolléte dal tacco basso aperte dietro, attualizzate grazie a dettagli catarifrangenti e tacchi scultura.

Da dove provengono esattamente le tendenze? Di certo dalle passerelle delle fashion week di tutto il mondo. Da sinistra Prada, Rochas, Dior, Jil Sander e Miu Miu

Stile romantico e allure sporty-chic si mixano e si compenetrano, creando stili nuovi ed insoliti, dove le t-shirt si indossano con gonne plissè o in tulle, voluminose e dalle lunghezze midi.
Tornano i loghi – grande classico degli anni ’90 – e, con loro, le stampe che hanno consacrato i brand più celebri e che oggi conquistano blogger e fashion victim di ogni età.
Tra i colori non potrà mancare il giallo – declinato in tutte le sue nuances – e perfetto sia sugli abiti che sugli accessori, da indossare anche in coordinato.

Non vogliamo svelarvi di più: sfogliate la nostra gallery per scoprire le 10 tendenze moda più hot per la primavera-estate 2017.

  • Il denim Couture. Pantaloni, camicie, casacche, giacche e completi in jeans assumono un aspetto Couture: Jacquemus presenta un pantalone palazzo a vita alta, perfetto anche nelle occasioni più eleganti

  • Le slingback bon ton. Tornano le celebri calzature con tacco basso, chic e dall’eleganza un po’ retrò. Il nuovo Dior di Maria Grazie Chiuri ne propone una versione in tessuto tecnico nero con fiocco “J’Adior”

  • The new trench. Da classico a contemporaneo, l’evergreen per eccellenza torna destrutturato e rivisto nella forma e nei volumi proprio come nella versione di Demna Gvasalia per Balenciaga con allacciatura doppiopetto, ampi revers e lunga cintura in vita

  • La T-shirt logo. Emblema di comodità, è il capo più desiderato di stagione. Le fashion victim hanno già eletto la t-shirt con logo vintage di Gucci il vero must-have, da abbinare ad un blazer o a una gonna in tulle

  • La maxi bag. Non solo capiente ma addirittura big, la borsa diventa l’alleato ideale per riporre tutto il necessario e anche di più. Céline punta su una versione minimalista ma estremamente chic: una tote bag in pelle di vitello bianca

  • La tuta da ginnastica. Comoda e pratica, non è più solo riservata all’attività sportiva ma anche a look casual e cool. Scegliete quella firmata Vetements x Champions e sarete assolutamente in linea con le ultime tendenze

  • Il giallo. Limone, oro, paglierino o sole, l’importante è che sia giallo. Eletto come tonalità preferita della prossima stagione, è perfetto sia sugli accessori che sugli abiti come quello di Dolce & Gabbana in pizzo, con fiori e frutti estivi ricamati

  • La camicia extralarge. Taglio maschile, cromie tenui e vestibilità decisamente over con maxi polsini che coprono le mani: la camicia si fa casual e versatile, come quella proposta da Acne Studios

  • Il bomber. In pizzo o in satin, l’importante è che sia un bomber: Coach ne presenta moltissime versioni, tra cui quella bicolore rosa e bianco con fasce elastiche a righe

  • Manici insoliti. Le borse si arricchiscono di impugnature inconsuete. Un esempio? La nuovissima Minaudière Nile di Chloé, una borsa a mezzaluna con manico a cerchio dorato


Potrebbe interessarti anche