News

Ratti: un nuovo modo di insegnare e studiare la moda e il tessuto

staff
3 aprile 2012

Presso la sede della Fondazione Antonio Ratti  di Como è stata inaugurata una nuova Aula d’Eccellenza Epson: un ambiente multimediale e interattivo in cui talenti e designer apprendono e approfondiscono i segreti della moda.

Un supporto tecnologico che Epson offre alla Fondazione Antonio Ratti per utilizzare in modo innovativo il videoproiettore interattivo Epson EB-455Wi. L’Aula d’Eccellenza Epson è l’esempio concreto di un ambiente all’avanguardia destinato all’insegnamento dove studenti, giovani talenti e stilisti di moda possono visualizzare campioni di tessuto e lavorare con le immagini in modo completamente interattivo, sino ad arrivare alla stampa finale attraverso la stampante inkjet Epson Stylus Photo 1400.

“L’attività didattica e le mostre – dichiara Francina Chiara, curatore della collezione del Museo – costituiscono elementi importanti della programmazione del Museo Studio del Tessuto della FAR. Attraverso il supporto tecnologico di Epson abbiamo potuto cambiare la modalità di approccio ai nostri servizi educativi, guadagnandone in interattività, oltre che acquisire autonomia e flessibilità nell’elaborazione dei pannelli esplicativi delle mostre, senza rinunciare all’alta qualità del risultato.”

 

Emanuela Beretta


Potrebbe interessarti anche