Il consiglio di Simonetta

Oggi parliamo di gioielli…

staff
22 aprile 2012

Ho sempre amato i gioielli: orecchini, braccialetti, anelli sono parte integrante del mio look di ogni giorno, ma ovviamente mi accompagnano anche nelle occasioni più importanti e speciali.
Ciò a cui proprio non posso rinunciare sono i miei orologi. Mi piace la donna con l’orologio da uomo: portato in modo sportivo, con un paio di jeans e un golf di cachemire, ma anche abbinato ad un abito elegante o ad una giacca da smoking. Lo trovo molto chic, sexy e di carattere. Ultimamente mi è stato regalato un orologio di Hermes, “Heure H”, forse il più emblematico della maison. E’ indubbiamente elegante, ma possiede un’anima spiritosa e frizzante, grazie al cinturino a bracciale intercambiabile, che permette di scegliere tra i colori più belli che Hermes possa offrire: taupe, arancio, azzurro jeans e viola (come il mio!).
Altro accessorio di cui non posso – e soprattutto non voglio – fare a meno sono i bracciali porta fortuna; mi ricordano momenti felici e persone che amo, mi regalano un senso di tranquillità e di allegria. Ne ho davvero tantissimi, dai più ricercati, con brillanti e pietre preziose, ai i più semplici, magari di origine esotica, un po’ unici e introvabili, che nessuno ti potrà mai copiare: la scelta è vastissima e posso sbizzarrirmi assecondando così il mio umore e l’occasione. Ma il mio preferito in assoluto è quello di Zyaman, il Lucky link, in oro martellato sottilissimo, chiuso con un laccetto di cotone (naturalmente si può scegliere il colore preferito).
Per quanto riguarda gli orecchini, infine, adoro le montature antiche, che non passano mai di moda. Si adattano a qualsiasi  abito e a qualsiasi look, sia per la sera che per il giorno.
Quello che trovo più divertente è dare spazio all’estro e alla fantasia mixando i gioielli più importanti con i bijoux, ad esempio un diamante, preferibilmente montato in oro rosa, con una collana con croce in galalite. Molto cool ma semplice, proprio come le mie ultime creazioni per il prossimo inverno.
E comunque vada, preferisco decisamente accostare un diamante ad un paio jeans, che riproporre il solito tubino nero con il filo di perle e immancabili orecchini in parure. Largo alla creatività!

Simonetta Ravizza