Interviste

Jeff Rudes

staff
30 novembre 2010

Ho incontrato Jeff Rudes, CEO e fondatore di J Brand, nel corso di un suo soggiorno a Milano, città cha ama molto e che sarà presto la vetrina di iniziative esclusive.
J Brand è uno dei marchi più amati dalle celebrità tanto da essere nei guardaroba di Gwen Stefani, Kate Moss, Cameron Diaz, Rihanna e Katie Holmes.
Dal 2008 è in vendita anche una linea maschile che è stata indossata da personaggi del calibro di Lenny Kravitz, Adrien Brody e Ben Affleck.

Quali sono i progetti di sviluppo di J Brand, specialmente riguardo il mercato italiano?
Conosco molto bene il mercato italiano, che è uno dei più esigenti al mondo, e credo che i nostri jeans abbiamo un taglio molto classico e senza tempo.
Per questo penso che possano riscuotere sempre più successo anche in Italia.
Il nostro lavoro però non è quello di creare unicamente jeans ma di pensare ad un look casual e nel contempo sofisticato e questo ci differenzia dai marchi di jeanswear tanto che a proporre i nostri prodotti sono le boutique più eleganti al mondo.
Al momento stiamo pensando a collaborazioni importanti con alcuni concept store italiani con i quali già lavoriamo ma non posso rivelare ancora nulla nel dettaglio.

Cosa pensa del ruolo di Milano nel fashion system internazionale?
Milano è sicuramente una città molto importante e credo che continuerà ad essere una delle capitali indiscusse del fahion system.
E’ una città che amo molto e ogni volta che mi capita di ritornarci riscopro il suo modo unico di essere legata al passato e nel contempo rivolta al futuro con una grande forza di rinnovamento.

Quali sono i luoghi che ama maggiormente di Milano?
Di Milano amo i suoi angoli più insoliti e nei quali riesco davvero a rilassarmi.
Da quando venni la prima volta a Milano molti anni fa alloggio all’Hotel Principe di Savoia e in ogni occasione ritrovo l’atmosfera elegante e sofisticata di un tempo.
Dell’Italia in generale amo molto la cucina e quando sono di passaggio a Milano non rinuncio mai ad una cena da Giannino.
Per lo shopping apprezzo molto Antonia e Biffi, due concept store famosi nel mondo per la ricerca delle collezioni proposte.

Intervista a cura di Luca Micheletto