Advertisement
Woman

4 luglio: 15 abiti per festeggiare gli USA

Luca Antonio Dondi
4 luglio 2016

COPERTINA

Tra falò sulla spiaggia, barbecue in giardino e spettacolari fuochi d’artificio, anche quest’anno torna la festa estiva più amata degli States: il 4 luglio, il giorno dell’Indipendenza è finalmente arrivato!

Da Manhattan a Hollywood, tutta l’America è in festa in questa data così importante dal punto di vista storico e culturale, ma anche oltreoceano l’occasione di celebrare non manca. Lo spirito del 4 luglio è ormai sentito in ogni parte del mondo, e i party in vista sono tanti. Nelle playlist fanno breccia le hit che celebrano gli USA, da Bruce Springsteen a Madonna passando, ovviamente, per l’inno nazionale, ma il dress code? Semplice: seguire – o simulare – i colori della bandiera americana, come da tempo ci insegnano stars del calibro di Beyoncé e Britney Spears.

Le nostre celebs preferite rivendicano orgogliose le proprie origini posando con la bandiera (Lana del Rey in alto a destra, Blake Lively e Britney Spears in basso partendo da sinistra) o indossando abiti che ne riproducono la stampa celeberrima (Beyoncé durante l’”On The Run Tour” con il marito Jay Z in alto a sinistra, Taylor Hill durante il Victoria’s Secret Fashion Show 2015 in basso a destra)

Le nostre celebs preferite rivendicano orgogliose le proprie origini posando con la bandiera (Lana del Rey in alto a destra, Blake Lively e Britney Spears in basso partendo da sinistra) o indossando abiti che ne riproducono la stampa celeberrima (Beyoncé durante l’”On The Run Tour” con il marito Jay Z in alto a sinistra, Taylor Hill durante il Victoria’s Secret Fashion Show 2015 in basso a destra)

Rosso, bianco e blu non possono assolutamente mancare nel vostro outfit, e se compaiono anche stars and stripes tanto meglio. Dall’abito ai pantaloni, dalla borsa alle scarpe, un rimando agli Stati Uniti è d’obbligo: non lasciatevi cogliere impreparati, sfogliate la gallery e scegliete il capo più adatto a interpretare il vostro personale American style. Happy 4th July, and God bless the USA!

  • Stelle e strisce riprese della bandiera americana sono protagoniste, in chiave vintage, della shoulder bag firmata da Marc Jacobs, lo stilista che alla sua nazione ha dedicato l’intera collezione primavera-estate 2016

  • Zeppa in sughero e cinturini in pelle rossa fiammante per le scarpe del designer statunitense più acclamato nel mondo: Ralph Lauren

  • Altro pilastro portante della moda made in USA è Tommy Hilfiger, che per la linea Denim propone un long dress con stampa pseudo camouflage bianca, rossa e blu su fondo nero

  • Per Michael Kors, eleganti pantaloni palazzo a righe asimmetriche bianche e blue jeans

  • Fa parte della collezione Wonder Woman l’abito di Valentino cosparso di stelle bianche: perfetto per festeggiare il 4 luglio da vere eroine

  • Paillettes in tono con i colori della bandiera americana e applicazioni sulle décolleté sparkling di Giamba

  • Di un rosso brillante l’abito con rouches in vita firmato dalla regina del fashion system americano Diane Von Furstenberg

  • Una pioggia di stelle dorate su semplicissime snearkers bianche, Saint Laurent

  • Se agli USA viene dato il merito di aver reso popolare il denim nel mondo, a Gap viene riconosciuto l’utilizzo sapiente e sempre originale del tessuto: ne è un esempio quest’abito dalle linee femminili, delicate e minimal

  • Classici e sofisticati i pantaloni total white con vita elasticizzata di un altro grande nome della moda d’oltreoceano: Calvin Klein

  • Per la main line di Tommy Hilfiger, questo top con stampa di una costa e barche che veleggiano in primo piano

  • Borsa a spalla in pelle navy e logo ben in vista, J.W. Anderson

  • Maxi stelle stampate sui jeans in denim chiaro, Stella McCartney

  • Incroci di righe nere e rosse per il pullover bianco firmato Jil Sander

  • Minigonna di jeans con toppe a tema Stati Uniti applicate, Mango


Potrebbe interessarti anche