Advertisement
Beauty

5 beauty must have da avere assolutamente

Giovanna Lovison
13 giugno 2016

È assolutamente vero che anche il mondo del beauty e del make-up è ormai in balìa di mode e tendenze. Non solo nuovi look ma anche nuovi colori, tecniche o trend ci travolgono ogni stagione, imponendoci di rimanere al passo con i tempi. Così, probabilmente, avete indossato rossetti viola accesi o prugna così scuri da sembrare neri, avete fatto il bagno nell’illuminante e vi siete scolpite il viso a colpi di contouring. Al di là delle mode o delle manie passeggere, però, ci sono prodotti iconici ed evergreen che non solo non hanno perso negli anni il loro fascino ma che sono diventati dei veri e propri must have che non possono mancare nella vostra beauty collection. Non importa la vostra età, il vostro stile o le tonalità che preferite di solito, si tratta di prodotti passepartout talmente stupefacenti da essere adatti indistintamente a tutte.

Il rossetto è da sempre il cosmetico simbolo, quello che non può mai mancare, quello che anche le donne più acqua e sapone di tutte possiedono e, prima o poi, indossano. I rossetti Chanel Rouge Allure non rappresentano solo lusso e bellezza ma sono capaci di infondere in chi li utilizza molto più di ciò che può fare un rossetto qualsiasi: vi basta acquistarne uno per risollevare il morale dopo una brutta giornata o estrarlo dalla borsetta per sentirvi una vera diva. La tonalità 99 – Pirate è un rosso perfetto per ogni occasione e con un sottotono neutro, ma se preferite una tonalità diversa non avete che l’imbarazzo della scelta!

Quando è uscita, anni fa, ha scatenato il panico: tutte volevano la palette Urban Decay Naked, presto diventata introvabile. Il brand non era ancora commercializzato in Italia e per accaparrarsene una si doveva approfittare dei week end all’estero, della zia trasferita in America o dello shopping online. Anche oggi, dopo essere diventata costantemente disponibile negli store Sephora, la palette più amata di sempre non smette di far battere i cuori e di ispirare continue “scopiazzature”. Di speciale ha che le tonalità che racchiude sono talmente neutre e universali da adattarsi a tutte. E scusate se è poco!

  • Yves Saint Laurent Touche Eclat

  • Chanel Rouge Allure in 99-Pirate

  • La terra abbronzante Guerlain Terracotta

  • Il Zoeva Rose Golden Luxury Brush Set

La terra abbronzante Guerlain Terracotta con tutta probabilità era uno di quei prodotti che da bambine rubavamo dal beauty case della mamma per giocare a fare le grandi. I punti di forza di questo prodotto senza tempo sono, da un lato, il fatto che il bronzer è uno di quei prodotti che usiamo praticamente tutte e, dall’altro, il fatto che potete scegliere tra talmente tante versioni da esservi impossibile non trovare quella perfetta per voi. Optate, ad esempio, per la versione shimmer in vista dell’estate e per mettere in risalto anche spalle e decolté, per quella matte o satinata se avete la pelle mista o per la versione “4 season” per avere un prodotto da utilizzare per tutto l’anno.

Un bel set di pennelli è ciò che ci vuole: a volte quelli giusti sono capaci, da soli, di rendere un look impeccabile e preciso. La pecca, però, è che si tratta molto spesso di prodotti costosissimi, se non inavvicinabili, già singolarmente, figuriamoci in set. Niente paura, però, perché abbiamo trovato l’alternativa perfetta per voi: il Zoeva Rose Golden Luxury Brush Set è perfetto perché contiene esattamente i pennelli di cui avete bisogno per ricreare qualsiasi look, non uno di più, non uno di meno, e sembra decisamente più costoso di quanto in realtà non sia per l’eccelsa qualità dei prodotti e il tocco di oro rosa, trend di stagione.

Come avremmo potuto non includere Lui, il mitico ed inimitabile Yves Saint Laurent Touche Eclat? Conosciuto anche come “la bacchetta magica” questo correttore illuminante lanciato nel 1992 è l’asso nella manica di milioni di donne (e celebrities) e regala otto ore di sonno con un solo clic. Si usa per correggere occhiaie e discromie, illuminare sguardo, fronte e zigomi ed è talmente famoso da essere diventato oggetto di una statistica: pare che nel mondo, infatti, se ne venda uno ogni 10 secondi. Se non l’avete mai provato questa è senz’altro la volta buona.

Mi raccomando, vogliamo vedervi raggiungere i 5/5.


Potrebbe interessarti anche