Advertisement
News

5 cose da sapere sulla nuova campagna di Versace

Martina D'Amelio
8 giugno 2016

copertina-VERSACE-FW16-campaign

Uno dei fotografi più quotati, le modelle del momento, un messaggio contemporaneo e insieme familiare sono solo alcuni degli ingredienti della nuova campagna pubblicitaria di Versace: tra glamour e realtà, a vincere è l’animo social.

Se un tempo lo scopo dell’advertising di moda era quello di veicolare un marchio o tutt’al più un prodotto, nell’era dei new media quello che conta è l’empatia. Lo sa bene Donatella Versace che presenta in anteprima su Instagram gli scatti dedicati alla collezione autunno-inverno 2016/2017. Ecco 5 curiosità per scoprire il dietro le quinte di una campaign al passo coi tempi.

A-VERSACE_FW16_campaign2

1 – Le immagini sono state scattate da Bruce Weber. Autore di alcune tra le più iconiche campaign Versace, il fotografo torna a collaborare con la Maison per la prima volta dal 1999. Un rapporto di lungo corso e stima reciproca, quello tra l’art director e la stilista, i quali, a partire dalla prima prova del 1990, hanno creato insieme immagini che hanno segnato la storia del marchio della Medusa. “Bruce Weber è il vero maestro dei nostri tempi. La sua fotografia è profondamente personale e ricca, una riflessione sul mondo come lui lo vede. È stato un piacere entrare ancora una volta in quel mondo per questa campagna Versace, con la quale Bruce mi riconsegna una parte della mia storia” ha dichiarato Donatella Versace.

B-VERSACE-FW16_campaign

2 – La campagna è stata scattata a Chicago: “Appena ho detto a Donatella di scattare in questa città lei mi ha semplicemente risposto – sì, andiamoci subito! – Donatella è sempre stata un’avventuriera” ha sottolineato Weber in una nota. I vicoli della metropoli dell’Illinois si alternano alle foto in studio e mostrano contemporaneamente le collezioni Uomo e Donna del marchio.

C-VERSACE_FW16_DPS7

3 – Tutto ciò è stato possibile grazie ai protagonisti: da una parte le illustri interpreti femminili – le modelle Gigi Hadid, Karlie Kloss e Dilone; dall’altra, Trevor Signorino, Charlie Kennedy e Marcus Watts. Come se non bastasse, il cast si arricchisce anche di persone comuni: un bodyguard, un cantante e un gruppo di ballerini, a rendere ancora più realistica la campagna che alterna volutamente momenti di vita vera e rappresentazioni oniriche, abbracciando tutti gli aspetti dell’esistenza – dall’ultra-glamour al quotidiano – come le collezioni Versace.

D- VERSACE_FW16_DPS1

4 – A questi si aggiunge un’altra, importante attrice: la famiglia. Così Gigi Hadid si riscopre mamma premurosa mano nella mano con un bambino, mentre Watts, abbracciandola, spinge il passeggino con a bordo una simpatica bimba. Dal canto suo, Karlie Kloss e il “marito” Charlie Kennedy portano rispettivamente in braccio e sulle spalle i pargoli. Il messaggio è quello di una famiglia moderna, riletto secondo lo stile di Versace. E applaudito su Instagram anche da Stefano Gabbana, che ha commentato con un cuore “Adoro questa campagna pubblicitaria”.

E-VERSACE_FW16_DPS8

5 –  Le immagini saranno distribuite sia offline che online, tramite i social network e i canali ufficiali della label. La campagna sarà accompagnata da una serie di video diretti da Bruce Weber. La versione director’s cut sarà proiettata in anteprima esclusiva durante la sfilata dedicata al menswear primavera-estate 2017 di Versace a Milano.


Potrebbe interessarti anche