Woman

5 cose da sapere sulla sfilata Fall 2017 di Ralph Lauren

Martina D'Amelio
13 settembre 2017

Ralph Lauren ha aperto le porte della propria Mansion di Bedford per presentare con un rombante defilè la collezione Fall 2017. Nell’esclusivo garage di casa Lauren, non solo auto di lusso e ospiti d’eccezione, ma anche abiti da sogno Bond inspired: ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sfilata-evento più attesa della New York Fashion Week.

1- Lo stilista (77 anni, circa 50 alla guida della sua omonima casa di moda) ha accolto modelle, star e addetti ai lavori nella sua tenuta a nord di Manhattan. La location della sfilata? Il suo garage privato: le modelle hanno sfilato attorno alle vetture più lussuose del signor Lauren tirate a lucido e parcheggiate al centro della passerella total black. “Le mie auto sono sempre state un’ispirazione per me. Le vedo come arte in movimento. La mia collezione femminile per l’autunno 2017 collega gli elementi della velocità, dello stile e della bellezza di questi veicoli artigianali con lo spirito moderno ma senza tempo dei vestiti” ha dichiarato il designer.

La passerella allestita nel garage del signor Lauren a Bedford.

2 – Il rombo di un’auto sportiva ha aperto il defilè, che ha visto scendere in pista le top model del momento, Kendall Jenner e Bella Hadid: la prima in un abito in pelle e tulle giallo e nero, la seconda in rosso Ferrari.

3 – Per la terza volta consecutiva la Maison americana ha optato per la modalità di presentazione see-now, buy-now: tutti i capi saranno subito in vendita a livello globale nei flagship Ralph Lauren di New York, Beverly Hills, Londra, Parigi, Hong Kong, Tokyo e Shanghai e nei luxury department stores di punta come Saks Fifth Avenue, Moda Operandi, Neiman Marcus e Bergdorf Goodman, oltre che sull’e-commerce. Alcuni accessori selezionati (le décolléte Houndstooth Celia e la bucket bag RL) sono stati messi in vendita prima ancora di calcare il catwalk. Inoltre, questa volta Ralph Lauren ha portato in passerella sia la collezione Fall 2017 donna che la Purple Label dedicata all’uomo.

4 – La collezione Fall 2017 andata in scena nel garage del signor Lauren è pensata per una donna sofisticata, la pilota ideale delle sue luxury cars. Questa donna sicura di sé non ha paura della velocità e si destreggia tra meeting aziendali e serate di gala in eleganti completi in Principe di Galles e pied-de-poule, minidress contraddistinti dal numero “8” Bugatti inspired, biker jackets in pelle dai distintivi tratti race, black and white suits ma anche abiti di tulle e bagliori metallici, cangianti slip dress e vestiti lunghi di paillettes. La palette punta sui colori primari: rosso, giallo, blu, accompagnati da sprazzi di bianco e nero. L’accessorio immancabile, oltre ad alti cuissardes, pumps a punta e zaini vinyl? Un uomo bello e aitante in stile James Bond, che di sera indossa il tuxedo e di giorno scorrazza young & free nella sua giacca di pelle motorcycle preferita (ispirata a un modello anni Cinquanta, tra i preferiti di Lauren stesso).

La mise en place del private dinner tenutosi dopo lo show nel garage di Ralph Lauren.

5- Subito dopo la sfilata, Ralph Lauren ha trattenuto all’interno del garage gli ospiti, tra i quali Diane Keaton, Katie Holmes, Sistine Stallone, Poppy Delevingne
 e Jessica Chastain per un dinner party esclusivo. La cena servita prevedeva un menu americano in stile Polo Bar a base di lobster salad e burger gourmet, su una tavola imbandita di rose rosse.


Potrebbe interessarti anche