Motori

500X: la crossover pronta per affrontare le giungle delle nostre città

Davide Stefano
10 settembre 2014

Manca poco a uno degli appuntamenti più importanti del mondo dell’automobile, il Salone di Parigi.

In una fase di radicale crisi del settore, le case automobilistiche s’ingegnano per creare nuovi modelli e design sempre più interessanti dal punto di vista stilistico.

In questo contesto, Fiat sta primeggiando, divenendo una delle maggiori case impegnate in un impiego sempre piu considerevole del design. Al Salone di Parigi, infatti, una delle auto più attese è la 500X, la piccola crossover della Fiat, destinata a entrare in un mercato sempre più agguerrito. Numerosi i suoi punti di forza, fra cui il prezzo, il design e la vasta scelta di personalizzazioni.

Questo modello non avrà nulla in comune con la cugina Jeep Renegade, con la quale condivide soltanto la meccanica. Lunga circa 420 cm, la crossover italiana avrà un piglio alla moda e dinamico, con il lunotto assai inclinato. Il frontale riprenderà lo stile delle altre vetture della famiglia Fiat 500, ma sarà più sfuggente, aggiungendo, insieme ai parafanghi bombati, una nota di sportività. Per snellire la carrozzeria, proteggerla dagli urti e dare alla Fiat 500X un aspetto un po’ più “offroad”, la parte inferiore presenterà estesi fascioni di materiale plastico nero. Per l’abitacolo, è attesa una plancia di forte impatto estetico, dove gli accostamenti di colore giocano un ruolo fondamentale, come già visto su tutta la gamma 500.

Le motorizzazioni saranno ricche: numerose le opzioni, dai benzina ai diesel passando per il GPL. Insomma, una macchina pronta per affrontare le nostre città.


Potrebbe interessarti anche