Advertisement

A Berlino domani al via il Festival del Cinema

staff
8 febbraio 2012


Parte domani la Berlinale, il festival del Cinema di Berlino. A pochi giorni dal via, la settimana scorsa, l’organizzazione aveva annunciato l’entrata in extremis tra i pretendenti all’orso d’oro di “White Deer Plain” (Bai lu yuan), il film storico firmato da Wang Quan’an’s, regista già vincitore dell’Orso nel 2007 con “Il matrimonio di Tuya”.

Tra le altre produzioni internazionali in concorso ufficiale il film del regista filippino Brillante Mendoza “Captive”, che ha come protagonista la diva francese Isabelle Huppert, che diventa una operatrice umanitaria rapita dagli estremisti islamici di Abu Sayyaf. Il regista e attore (ed ex marito di Angelina Jolie) Billy Bob Thornton presenterà invece il suo film che ha come sfondo la guerra in Vietnam “Jayne Mansfield’s Car”.

Sarà presentata a Berlino, ma fuori concorso, anche la pellicola britannica “Bel Ami”, riadattamento del classico di Guy de Maupassant, con il vampiro-star di Twilight Robert Pattinson; nel cast anche Uma Thurman, Kristin Scott Thomas e Christina Ricci.

Ad aprire il festival sarà “Les Adieux a la reine” (Addio mia regina), film drammatico del regista francese Benoit Jacquot con l’attrice tedesca Diane Kruger nei panni di Maria Antonietta, adattamento cinematografico del romanzo del 2002 della scrittrice e storica francese Chantal Thomas. Oltre a Kruger, nel cast ci sono Lea Seydoux (“Midnight in Paris”) e Virginie Ledoyen, vista accanto a Leonardo di Caprio nel film “The Beach” (2000).

L’Orso d’oro verrà assegnato il 18 febbraio, un giorno prima della fine del festival. Il cineasta britannico Mike Leigh è il presidente della giuria, mentre alla due volte Premio Oscar Meryl Streep sarà assegnato un Orso d’oro alla carriera. Il premio sarà consegnato all’attrice americana il 14 febbraio, in occasione della proiezione della sua ultima fatica, “The Iron Lady”, dove interpreta il ruolo di Margaret Thatcher.

 

Fonte: TMNews