Design

A’ Design Award: i migliori progetti dell’anno!

Giulia Bifronte
29 aprile 2016

home A' Design Award

L’A’ Design Award, il più grande e prestigioso concorso internazionale, che ogni anno riunisce progetti di circa 90 paesi e altrettante discipline creative nel mondo, ha da poco pubblicato i nomi dei vincitori dell’edizione 2015-2016! I partecipanti sono divisi per categorie e i vincitori sono premiati con il Platinum, Gold, Silver, Bronze o Iron Award. Immaginate il numero di premi assegnati? Per l’ A’ Design Award di quest’anno se ne contano 1227!
Noi di Luuk Magazine, per accendere la vostra curiosità, ve ne proponiamo alcuni davvero interessanti ed innovativi.
Scopriteli nella gallery!

  • Nell’ambito del Packaging Design infine, la bottiglia in ceramica di sake KOI di Aya Codama BULLET Inc. una volta disposta nella sua scatola diventa il tipico pesce ornamentale giapponese. Meritatissimo Platinum Award!

  • Per la categoria Furniture, Decorative Items and Homeware Design: Hideaway Chair Children’s Chair di Think & Shift vince il Platinum Award. Si tratta di sedia avvolgente per bambini che diventa un luogo di riposo privato e tranquillo.

  • Altro progetto premiato per la stessa categoria: The Holy Ghost Furniture di YI Chen & Muchen Zhang. Una seduta che sembra galleggiare nell’aria grazie agli elementi tubolari di diverse altezze.

  • Per i Lighting Products and Projects vi consigliamo Dark Side Recessed Lighting Fixture di Igor Lobanov, una serie di lampade a parete in gesso e cemento che riportano i colori e lo splendore dei corpi celesti.

  • Per la categoria Interior Space, Retail and Exhibition Design il Platinum Award viene conquistato da Honglei Liu con l’Airland Hotel Shenzhen Hotel. La purezza del bianco e le linee organiche della hall puntano a massimizzare la luce e l’espansione dello spazio.

  • Parlando invece di architettura, la categoria Architecture, Building and Structure Design ha premiato Mark Goulthorpe e Raphael Crespin per il loro One Main Office, risultato di progettazione/lavorazione tramite software di comando numerico.