Advertisement
Destinazioni

A San Valentino prendiamo il largo

Barbara Micheletto Spadini
12 febbraio 2013

Non sarà il modo più veloce di viaggiare, ma in quanto a divertimento e relax il mito della crociera resta tra i preferiti dai turisti internazionali. Un settore dinamico e pieno d’inventiva, che non manca di stupire con trovate spettacolari e talvolta bizzarre: lo dimostra Royal Caribbean, con la sua “Crociera del Tango” prevista per giugno, o l’avventura – tuttora in corso – di The Big Nude Boat, una crociera riservata alla clientela naturista con a bordo il numero record di 3000 passeggeri senza veli.

Ma non è sempre necessario ricorrere alle ultime mode per trascorrere una piacevole crociera: le occasioni più classiche si possono rivelare anche quelle più azzeccate. Classiche come un romantico viaggio in due. Del resto, cosa c’è di meglio di una crociera per staccare dalla ruotine quotidiana e festeggiare San Valentino con la propria dolce metà?

Fortunatamente per tutte le coppie, il settore crocieristico  resta – nonostante una difficile franata dovuta alla crisi economica e al danno d’immagine dovuto all’incidente del Giglio – uno dei punti stabili dell’economia italiana. E non c’è bisogno di menzionare l’attaccamento sempre molto convinto che questo popolo di navigatori ha sempre dedicato alle vacanze via mare.

Le offerte di quest’anno sono varie, adatte a tutti i gusti e a tutti le tasche. Per districarsi tra le proposte di diverse compagnie, itinerari e last minute, il nostro consiglio è quello di affidarsi a un organizzato motore di ricerca come quello di Logitravel, che trovi qui.

Una romantica crociera sul Mar Mediterraneo, che tocchi i porti italiani, spagnoli e nordafricani, oppure le isole greche e le coste turche? Un giro alla scoperta della magia del Mar Rosso oppure un viaggio mozzafiato tra le isole caraibiche?  Senza escludere le emozioni che riservano mete decisamente più unconventional, quali i fiordi del Mare del Nord, l’Australia o la Terra del Fuoco.

Non c’è che l’imbarazzo della scelta!


Potrebbe interessarti anche