Destinazioni

A Valencia l’appuntamento è in riva al mare!

Barbara Micheletto Spadini
19 luglio 2012

Marina Real Juan Carlos: é questa la zona più chic dell’estate valenciana.  Gustare la vera paella e sorseggiare un drink cullati dal suono delle ondeé il modo migliore per vivere questa città meravigliosa.
Il quartiere della Marina Real Juan Carlos I, che comprende la zona del porto e le spiagge di Las Arenas e della Malvarrosa, é il luogo preferito dai tanti turisti che scelgono di visitare Valencia in estate. E’ proprio qui che l’azzurro del cielo si confonde con il mare e la leggera brezza marina rende ancora più piacevole l’invitante profumo di paella. Perfetta per un long weekend, Valencia è di sicuro la meta ideale per una vacanza all’insegna del mare, del buon cibo e del divertimento. 
Valencia vanta infatti oltre 7 km di spiagge tutte da scoprire con una passeggiata, in bicicletta o con una corsa in riva al mare. Per chi desidera prendere il largo, niente di meglio di una rilassante gita in catamarano con Mundo Marino: www.mundomarino.es/nautico-uk/localizacion.php.
Chi è in cerca di un pò di ristoro e vuole provare la vera paella valenciana, non deve far altro che fermarsi in uno dei tanti ristoranti che si affacciano sul lungomare. Pranzare a La Pepica (www.lapepica.com) significa poter dire di aver provato la paella come la mangiava Hemingway. Lo scrittore e tanti altri personaggi famosi hanno varcato le soglie di questo storico ristorante che ancora oggi vanta una delle paella più buone della città. Poco lontano, sempre sul lungomare di Las Arenas, si trova anche L’Eriçò (www.arroceriavalencia.com), dove la tradizionale paella valenciana si sposa perfettamente all’ambientazione fusion e modaiola del locale. Solo fuoco a legna per cucinare la paella secondo la tradizione: questo è ciò che rende Casa Carmela (www.casa-carmela.com), un luogo davvero speciale. Per finire, niente di meglio che rilassarsi su uno sgabello di Casa Montaña (www.emilianobodega.com) con un bicchiere di ottimo vino, accompagnato da gustosissime tapas come non le avete mai assaggiate. 
Il modo migliore per gustare i piatti tipici valenciani spendendo poco è sicuramente il VLC Menù: acquistando questi voucher a soli 15 euro (adulti) e 12 euro (bambini), si può gustare un antipasto, un primo a base di riso e un dessert. Per conoscere l’elenco completo dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa: www.turisvalencia.es/menuvlc/?idioma=es
La zona della Marina Real é anche conosciuta per i grandi eventi sportivi, come l’America’s Cup e il Gran Premio di Formula 1. Ma forse non tutti sanno che di notte il porto turistico diventa il luogo più chic e di tendenza dove gustare un drink in riva al mare, cullati dal suono delle onde. Per un dopocena davvero esclusivo, si può scegliere la terrazza panoramica dell’Hotel Neptuno (http://hotelneptunovalencia.com/default_eng.php) oppure il suggestivo Las Animas Puerto (www.lasanimasdelpuerto.com). 
Se state cercando un modo veloce e conveniente per spostarvi a Valencia e scoprire tutto questo e molto altro ancora provate la Valencia Tourist Card. La carta, valida per 24, 48 o 72 ore, consente di utilizzare liberamente tutti i mezzi pubblici della città e di usufruire di numerosi sconti. Acquistandola online é possibile usufruire del 10% di sconto. 
Inoltre, se state programmando il vostro viaggio a Valencia per quest’estate, approfittate della Summer Promotion, che vi consentirà di acquistare il biglietto combinato per la Città delle Arti e delle Scienze, il Bioparc e il Bus Turistic con il 24% di sconto.
Per essere sempre aggiornati su tutto ciò che accade a Valencia, è possibile visitare i profili Facebook e Twitter. www.turisvalencia.es

 

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche