Motori

Abarth al fianco di Maserati

Giorgio Merlino
22 maggio 2012

La storica Mille Miglia è appena termina con la vittoria schiacciante del duo argentino, ma chi non fosse appassionato d’auto d’epoca ha in ogni caso avuto l’occasione di avvicinarsi a quella che Enzo Ferrari ha definito la “corsa più bella del mondo”, grazie all’ultimissima Abarth 695 Edizione Maserati.
Dopo quella sancita tre anni fa con Ferrari, Abarth stringe una nuova collaborazione con il marchio la cui storia di traguardi sportivi ed eleganti vetture da strada è riconosciuta a livello mondiale.  La Limited Edition, prodotta in soli 499 esemplari, è una convertibile esclusiva che unisce la grinta e la sportività di una vettura dalle grandi performance all’eleganza estetica ricercata di una decapottabile, in linea con gli standard delle vetture Maserati. Contraddistinta da un handling eccellente e una grande sportività, insieme a un elevato livello di comfort e cura dei materiali e dei dettagli, la Abarth 695 è equipaggiata con un propulsore 1.4 Turbo T-Jet 16v potenziato a 180 CV abbinato al cambio da Competizione meccanico elettroattuato con comandi al voltante. Sempre per migliorare le performance, in particolare l’accelerazione, la vettura monta pneumatici prestazionali su cerchi in lega da 17’’, con design specifico “Neptune” d’ispirazione Maserati.
Affrettatevi quindi se avete intenzione di aggiudicarvi uno di questi gioiellini italiani.

 

Giorgio Merlino


Potrebbe interessarti anche