Fitness & Wellness

Acqua di cocco, sorgente di benessere

Alessio Rinelli
23 settembre 2013

Acqua-di-cocco

Rigenerarsi dopo l’attività sportiva è fondamentale. Reintegrare le sostanze impiegate durante lo sforzo fisico permette infatti al corpo di ottimizzare gli sforzi compiuti durante l’allenamento. Sono numerosissimi gli integratori ed i preparati sintetici creati a tal scopo. Grande successo sta tuttavia ottenendo un prodotto ben più naturale ma altrettanto ottimale. Stiamo parlando dell’acqua di cocco.
Studi scientifici hanno dimostrato come la bevanda non abbia nulla da invidiare rispetto agli integratori. Una ricerca condotta da Chhandashri Bhattacharya dell’università dell’Indiana ha rivelato un dato sorprendente: l’acqua di cocco apporta 1.500 milligrammi di potassio per litro contro gli appena 300 milligrammi delle bevande specifiche per gli sportivi; magnesio, carboidrati e antiossidanti completano il valore nutritivo della bevanda. L’unico difetto è connesso alla scarsità di sodio: 400 milligrammi per litro contro i 600 degli sport drink. Neo peraltro risolvibile con metodi naturali, ad esempio assumendo qualche granello di sale dopo l’attività sportiva, se particolarmente intensa. Ma come si ottiene questa bevanda “miracolosa”? L’acqua di cocco viene estratta dalle noci di cocco più giovani, ancora verdi, e può essere apprezzata in bevande acquistabili online e nei negozi di alimentazione. Oltre ai benefici legati alla reintegrazione dopo gli sforzi fisici l’acqua di cocco riserva molte altre salutari sorprese: contiene acido laurico, una sostanza dalle proprietà antibatteriche, antifungine e antimicrobiche; influisce positivamente sul metabolismo; migliora la digestione; influisce positivamente sulla circolazione sanguigna regolarizzando la frequenza cardiaca grazie al suo contenuto di fibre, di proteine e di vitamina C; giova alla pelle contribuendo all’idratazione e regolando l’eccessiva produzione di sebo, con un effetto di morbidezza e luminosità; migliora i livelli di energia; combatte i problemi renali grazie alla sua natura diuretica.
Non resta che sbarazzarsi delle bevande gasate ed ipercaloriche e godersi un’esperienza di benessere con un bel bicchiere di acqua di cocco!

Alessio Rinelli