Alberghi

Ad ogni coppia il proprio San Valentino

Maria Laura Zucchini
26 gennaio 2017

home-san-valentino

San Valentino si sta avvicinando e forse il regalo più bello che potreste farvi è concedervi del tempo insieme, trascorrere un week end romantico facendo ciò che più vi unisce e vi diverte.    Tanti gli hotel che hanno creato pacchetti e promozioni ad hoc e altrettante le mete che si prestano a soddisfare ogni vostra esigenza.

Qualunque sia la vostra scelta, non vi resta che prenotare e approfittare di questa ricorrenza per trascorrere qualche giorno con il vostro partner dimenticando la routine e la frenesia della quotidianità.

  • Infine un vero cliché per chi ama il lusso e vuole godere di una terrazza sul mare è il celebre “Hotel de Paris” a Monte Carlo. Offre ottime cene degustazione nel celebre ristorante diretto da Alain Ducasse e un ampio centro benessere che creano la cornice ideale per una fiabesca fuga d’amore. Per San Valentino non lasciatevi scappare la cena alla Salle Empire: ogni invitato riceverà un cuore di cioccolata, ma uno solo di questi cuori sarà di colore bianco. Alla persona fortunata che lo riceverà, sarà offerta una cena per due persone al ristorante Le Louis XV-Alain Ducasse all’Hôtel de Paris nonché un gioiello della Maison Pomellato.

  • Per la coppia che ama la montagna e gli sport invernali ma non vuole rinunciare a lusso e comodità, a sole due ore di macchina da Milano, l’incantevole “The Chedi” ad Andermatt saprà farvi doppiamente innamorare. Immaginate un elegante hotel 5 stelle incastonato in un piccolo paesino delle alpi svizzere, un’atmosfera calda con eleganti tocchi in stile asiatico, una SPA esclusiva e diversi ristoranti al suo interno, tra cui uno di cucina giapponese, una vera magia a portata di mano.

  • Se il vostro ideale di relax e romanticismo non può prescindere da cene gourmet e degustazione di ottimi vini, due sono le mete che meritano una visita e si prestano a farvi trascorrere un indimenticabile fine settimana: la prima è nel suggestivo resort “L’albereta”, a pochi chilometri da Brescia, immerso in un’ampia tenuta che racchiude giardini botanici e alcuni vigneti che producono Franciacorta. L’atmosfera è davvero unica, lusso autentico coniugato con la quiete della campagna. Inoltre il relais ospita al suo interno una delle poche cliniche Chenot, dove un team di professionisti potrà seguirvi in un percorso teso al raggiungimento dell’equilibrio psico-fisico. Infine i diversi ristoranti con menù differenziati sapranno accontentare anche i palati più esigenti.

  • Altra meta perfetta per una fuga tra vigneti e ottima cucina, è la zona limitrofa a Bordeaux, con i celebri Chateaux Lafite, Chateux Margaux e tanti altri che aprono le loro porte per visite e degustazioni. Alloggiare ne “La Grand Maison de Bernard Magrez” è un’autentica esperienza, si tratta di un sontuoso palazzo del XIX secolo circondato da un ampio parco e un campo da golf, al cui interno troverete anche il ristorante del pluristellato chef Gagnaire.

  • Per la coppia che vuole nutrire l’intelletto e non solo il palato, sarà imperdibile l’occasione di visitare per gli ultimi giorni la mostra “LOVE” nel Chiostro del Bramante a Roma, un ottimo pretesto per (ri)scoprire la città eterna e vedere le opere di Robert Indiana e Kusama. Merita un soggiorno l’hotel J.K. Place con il suo lusso Art Decò e una sosta gourmande pressoché obbligata è la Salumeria Roscioli, un must per chi ama i primi della tradizione romana.

 


Potrebbe interessarti anche