Beauty

Addio a rughe e occhiaie con 10 prodotti elisir

Giovanna Lovison
6 giugno 2016

81

La zona del contorno occhi ha assolutamente bisogno di cure particolari. La pelle è più sottile, sensibile e delicata, tende a seccarsi più facilmente ed è spesso il primo punto del viso che manifesta i segni dell’avanzare del tempo o delle scarse cure che le vengono dedicate. Utilizzare prodotti specifici è fondamentale, da un lato, per evitare irritazioni, rossori o sensibilità e, dall’altro, per impedire che ingredienti troppo ricchi o pesanti rendano il contorno occhi più gonfio, portando addirittura al peggioramento di occhiaie e borse.

Se siete giovanissime o se volete risvegliare lo sguardo con uno step rinfrescante e decongestionante, Panda’s Dream Stick di Tonymoly è perfetto perché si applica in un baleno, rinfresca ed idrata al punto giusto. Il pack, poi, è una gioia per gli occhi. Se ciò che temete, invece, è lo scorrere del tempo, niente paura. Il Concentrato Antirughe Occhi StriVectin-SD è famoso per ridurre rughe, segni d’espressione e zampe di gallina, combattendo anche occhiaie e borse. Cellular Radiance Eye Cream di La Prairie è puro lusso in un barattolo: una ricetta speciale di vitamine e minerali leviga la pelle rivestendo la zona di una radiosità stupefacente e cancellando i segni dello stress. The Lifting Eye Serum di La Mer è la scelta ideale se l’effetto lifting è ciò che state cercando; soprattutto quando la palpebra si fa cadente e rilassata, è capace di intervenire sul tono epidermico e risollevare l’architettura di occhio e sopracciglio, grazie all’esclusivo Stretch Matrix Complex, a una potente miscela di alghe e al leggendario Miracle Broth™.

82

Acqua e bamboo sono gli ingredienti principali della freschissima formula del Sève de Bamboo di Erborian, un gel idratante ideale per ridurre i segni della stanchezza, per uno sguardo riposato e fresco e con un effetto mat ottimo per l’estate. Pep-Start di Clinique, invece, è l’alleato giusto da tenere in borsetta e da sfoderare secondo necessità perché, non solo si può applicare al mattino durante la skincare, ma si può riutilizzare nel corso della giornata sopra il trucco per un boost di idratazione e di vitalità; l’applicatore sferico in metallo, poi, funziona come massaggiatore anti gonfiori. Advanced Night Repair Eye Serum di Estée Lauder è un siero leggerissimo ma super concentrato per combattere l’invecchiamento della pelle e da applicare prima del trattamento idratante: perfetto per le patite di skincare che adorano rilassarsi con una beauty routine più complessa.

Il Gel Contorno Occhi di Eisenberg, invece, è multitasking perché agisce su più fronti: l’acqua di fiordaliso sgonfia le occhiaie, l’acido ialuronico mantiene il tono e la compattezza della pelle e la vitamina E combatte le occhiaie. Un prodotto bello da vedere ma anche super innovativo è Abeille Royale Gold Eyetech di Guerlain: l’applicatore dorato si adatta perfettamente al dito e vi aiuta a stendere il prodotto al meglio. In più, imparando e seguendo la tecnica di massaggio inventata da Guerlain, in combinazione con l’efficacia degli ingredienti d’ape, vi ritroverete con lo sguardo fresco ed aperto. Il Contorno Occhi Rassodante al Melograno di Weleda è il prodotto perfetto se siete a caccia di un gioiellino green: la formula è ricchissima di antiossidanti e combatte il danneggiamento della zona perioculare dalle aggressioni esterne come sole, vento, inquinamento e sbalzi di temperatura.


Potrebbe interessarti anche