News

adidas Originals celebra Milano

Mirco Andrea Zerini
8 maggio 2015

05

adidas Originals, il brand tedesco delle tre strisce, ha inaugurato lo scorso 29 aprile il suo primo Flagship Store a Milano, in Via Alessio Tocqueville 11, zona nevralgica della movida milanese tra Corso Como e l’avveniristica Piazza Gae Aulenti.

Lo store, uno spazio multifunzionale realizzato secondo il nuovo concept, si sviluppa su ben 200 metri quadrati disposti su due livelli ed ospita le collezioni uomo e donna.

04

Per celebrare l’apertura, il brand ha voluto dedicare al capoluogo lombardo un vero e proprio Manifesto, coinvolgendo sette artisti milanesi emergenti che l’hanno reinterpretato rappresentando ognuno la parte che più l’ha colpito, personalizzandola secondo le loro velleità e inclinazioni.

I sette creativi con diversi background sono: Piotr Niepsuj, uno dei talenti della scena underground milanese che grazie alla sua attività di fotografo cura la parte backstage della MFW, Daniel Sansavini che si divide e vive a cavallo tra l’editoria e lo streetwear, Armando Aiello, uno dei componenti della giovane agenzia di comunicazione SCUSA, Marco Fasolini, graphic designer e art director, Gabriele Urgese, insegnista e letterista con una grande passione per i graffiti proprio come il collega Daniele Attia e, infine, Frankie Nazardo, fotografo di origine milanese ma con esperienze rilevanti anche all’estero.

01

L’inaugurazione è stata segnata da un super party che ha vivacizzato il capoluogo e attirato l’attenzione dei curiosi.
All’evento hanno partecipato i sette artisti e oltre 700 invitati tra cui bloggers e celebrities, che sono stati allietati durante la serata dalla musica di Mr. Mitch, oltre che da cocktails e panini incartati e chiusi da un adesivo con impresso il famoso logo.

Oltre a tutto ciò, il brand ha dedicato alla città di Milano anche le nuovissime sneaker ZX FLUX Milano con stampa allover marmorizzata che celebra l’architettura e l’arte del capoluogo. Saranno in vendita unicamente nei Flagship Store adidas di tutto il mondo a partire da maggio 2015.

”A Milano ci puoi nascere o ti ci puoi trovare, per caso. E ti sembra di averla scelta.”, un inno, una dedica che appare sulle pareti e che suscita un cenno di consenso in tutti coloro che amano e guardano con ammirazione la maestosità della città.

 

Luuk Magazine per adidas Originals


Potrebbe interessarti anche