Musica

Al Teatro alla Scala Musica fa rima con Carità

Luca Siniscalco
9 gennaio 2014

PA_01_2014_HARDING

Quando l’arte esce dai palazzi e dalle torri eburnee per svolgere una funzione di arricchimento umano e di fondazione comunitaria è opportuno volgere ad essa uno sguardo attento e fiducioso.

Così non possiamo non accogliere con un sincero apprezzamento un evento musicale milanese di grande rilevanza. Domenica 12 gennaio alle ore 19.30 si rinnoverà infatti con il sostegno di UniCredit Foundation un’iniziativa che ha già riscontrato un enorme successo nel capoluogo lombardo: il ciclo La Filarmonica della Scala incontra la città. Nel primo incontro di gennaio il Maestro Daniel Harding guiderà la Filarmonica della Scala e il pianista Jan Lisiecki nella Prova Aperta a favore di Caritas Ambrosiana. A introdurre la serata il critico musicale Carla Moreni. Fitto il programma di questo incontro, che prevede la prima esecuzione assoluta del brano Another’s Hell, commissionato dalla Filarmonica della Scala a Mauro Montalbetti, ispiratosi per l’opera a Shakespeare, seguito da due grandi capolavori romantici: il Concerto per pianoforte in la min. op. 54, iniziato da Schumann nel 1841 e completato nel 1845, e la Sinfonia n. 9 La grande, composta da Schubert nel 1825.

L’iniziativa, ormai giunta al quinto anno di vita, si impegna nel 2014 in una collaborazione con quattro Onlus milanesi votate all’assistenza agli anziani, verso cui la Caritas milanese pone un’attenzione in costante crescita nel difficile contesto metropolitano. L’evento diviene così occasione di donazione e di scambio, animato dall’aspirazione a una costituzione di una consapevolezza comunitaria troppo spesso assente.

Le serate proseguiranno fino a marzo 2014 con altri tre incontri (Per il programma completo: www.aragorn.it/uploaded_files/web_contents/depliant%20generale_PA_2014_web.pdf)

Informazioni e prevendita telefonica allo 02 465.467.467 (da lunedì a venerdì – ore 10/13 e 14/17).
Biglietti per i singoli concerti da 5 a 35 euro – esclusi i diritti di prevendita.
Altre prevendite: www.vivaticket.it e www.geticket.it

Luca Siniscalco


Potrebbe interessarti anche