Musica

Alla scoperta della lirica con Cenerentola!

staff
19 marzo 2012

Castellanza, Busto Garolfo, Buguggiate, Castano Primo; la Cenerentola di Rossini formato lezione-concerto ha allietato e divertiti bambini e ragazzi di diversi luoghi dell’hinterland milanese. L’ultimo appuntamento è stato ieri all’auditorium Paccagnini di Castano Primo. L’invito, rivolto specialmente ai bambini e alle loro famiglie, arriva dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate e dall’amministrazione comunale. Un’ora e mezza di spasso e risate contornate dalla finezza di Rossini, i ragazzi assistono in teatro a una messa in scena della Cenerentola rivista appositamente per loro. Una vera orchestra sinfonica, un cast di cantanti lirici e un narratore guidano gli studenti in uno spettacolo pensato per questo particolare pubblico. Lo schema delle lezioni concerto è quello delle edizioni precedenti: la voce narrante di Danilo Lamperti presenta l’opera attraverso i personaggi e le loro vicende.
L’orchestra Microkosmos è una delle maggiori forze musicali del territorio cresciute in questi anni nell’area formativa del Circolo Accademico Culturale di Vanzaghello, con l’intento di divulgare in diverse sedi e contesti la cultura con la propria pratica musicale, mantenendo costante l’intento di avvicinare i giovani alla mondo lirico e sinfonico.
L’orchestra, diretta dal Maestro Fabio Gallazzi, approda alla Cenerentola dopo aver esplorato il Barbiere di Siviglia e alcune opere di Mozart attraverso le arie e i brani strumentali più famosi.
A seguire gli interpreti dell’opera: Barbara Pariani (Cenerentola), Patrizia Bergolisse (Clorinda), Eleonora Luè (Tisbe), Edoardo Francescani (il Principe), Davide Rocca (Dandini), Stefano Almasio (Don Magnifico), Alberto Luraghi (Alidoro).
«Voglio esprimere un grazie alla Bcc per questa ulteriore testimonianza di sensibilità verso la promozione della cultura sul territorio, in questo caso la cultura per una fetta di popolazione che all’amministrazione comunale sta particolarmente a cuore, i bambini – afferma l’assessore alla Cultura Maurizio Del Curto. Per Castano questo concerto conclude infatti una serie di appuntamenti teatrali dedicati ai più piccoli con una proposta per avvicinarli alla musica. Ci siamo attivati per promuovere il concerto all’auditorium Paccagnini nei confronti di sette classi di età, dall’ultimo anno delle materne al primo delle medie».
Non ci resta che attendere gli appuntamenti per l’anno prossimo!

 

Marcella Di Garbo


Potrebbe interessarti anche