Lifestyle

Alla Scoperta di Parigi: Giardini Segreti

staff
6 aprile 2012

La Piazzetta Louvois – 2nd Arrondissement
Questo giardino deve il suo nome al marchese di Louvois che qui costruì la sua villa. Il giardino pubblico si trova in Rue de Richelieu, dove una volta sorgeva la vecchia Opera di Parigi (tra l’altro, Oper principale di Parigi fino al 1920!). L’Opera fu distrutta e sostituita alcuni anni più tardi da questo giardino pubblico. Una fontana, inventata da Luigi Visconti, fu costruita nel centro. Se si osservano bene le quattro donne scolpite, si può vedere che ognuna di loro rappresenta un fiume francese: la Senna, la Loira, il Garonne ed il Saône.

 

Il Giardino di San Gilles Grand Veneur – Rue de Hesse – 3rd Arrondissement
Situato in mezzo ad una residenza pubblica, questo giardino offre una vista fantastica sulla facciata del Hotel Grand Veneur, costruito nel XVII secolo per uno dei membri principali della capitaneria del Re. Il giardino è anche un tributo a Pauline Roland, maestra elementare e femminista.

 

Piazzetta Roger-Stéphane– Rue Récamier – 7th Arrondissement
Nascosto alla fine di una strada perpendicolare a Rue de Sèvres, questo giardino pubblico ha la particolarità di essere difficile da trovare. Venne creato in un spazio precedentemente occupato dal convento di Abbaye-Aux-Bois. Madame Récamier – una donna arguta, che si oppose al regime di Napoleone – era scappato nel convento per fuggire dalla polizia imperiale che voleva portarla via da Parigi e rimase nel convento fino alla morte.
Il giardino fu inaugurato nel 1933 e nel 2008 venne poi rinominato “Piazza Roger-Stéphane” dal Comune, nonostante l’ostilità dei residenti della zona al cambio di nome.

 

Il Giardino della Gare de Charonne – 60 Rue du Volga – 20th Arrondissement
Questo giardino è situato dove una volta c’era la vecchia stazione di Charonne. E’ costruito sul tema di un viaggio attraverso l’acqua e la fauna marina, che si può osservare in qualunque dei nove laghetti presenti.

 

Il Giardino Brassaï– Rue des Cinq Diamants – 13th Arrondissement
Situato nel quartiere di Butte aux Cailles, questo giardino ha una strada a fondo chiuso che veniva sfruttata in passato: l’argilla vi era nascosta veniva rubata per essere poi usata nelle fabbriche di tegole e mattoni. Il giardino è anche un tributo a Gyula Halasz (conosciuta anche come Brassaï), fotografa e scultrice.

 

Ilaria Maria Sofia Gilardini


Potrebbe interessarti anche