Beauty

Allure splendente

staff
2 aprile 2012

Sono ormai un paio di stagioni che si sente il desiderio di creare, stupire e celebrare il trucco come forma d’arte non solo per il viso ma anche per il corpo. I make-up artist creano e disegnano sulle modelle combinazioni di motivi d’ispirazione etniche, astratte o futuristiche  e aggiungono materiali come piume, garze o cristalli Swarosky. Tutto diventa magia e incanto. Il nuovo «make- up » deve essere considerato e indossato con sensualità come un accessorio moda, da abbinare agli abiti proprio come braccialetti, anelli e collane.

 

CRISTALLI SWAROSKY ALL-OVER
Le creazioni make -up viso e corpo arricchite da cristalli diventano magiche perché illuminano le donne e ne sublimano la loro bellezza e la loro femminilità. Il make-up diventa una vera reinterpretazione, un’innovazione davvero irresistibile. Esistono tantissime forme e colori c’é solo l’imbarazzo della scelta.

 

SCEGLIERE IL LOOK
Ogni donna può interpretare e creare applicazioni molto personali, basta avere un pizzico di fantasia e tanta voglia di divertirsi. Sul corpo si può fare di tutto, da piccole applicazioni di cuoricini, gocce o stelline a quelle un pochino più complicate e decorative. Sul viso bisogna  affiancare e rimanere in armonia con il make-up base scelto.

 

Look sensuale: cristallo trasparente, nero o dello stesso colore del rossetto fa vibrare la zona labbra.
Look intrigante: cristallo trasparente, nero o dello stesso colore dell’iris regala un tocco di malizia alla zona occhi.
Look glamour: cristalli colorati e trasparenti soli, a gruppo o abbinati a tatuaggi arricchiscono e enfatizzano  tutta la zona corpo

 

APPLICAZIONE PERFETTA
Per un’applicazione corretta e precisa servono pinzette e colla per ornamenti per viso e per corpo.  Vanno applicati solo sulla pelle pulita. Per togliere e ripulire bastano acqua o struccante. I cristalli possono essere usati più volte.

 

CITAZIONE&CURIOSITA’
Psicologia e dottrina della sensazione. La luce ha una funzione operativa, è il medium attraverso il quale l’anima agisce sul corpo permettendogli di muoversi e di avere sensazioni. In una prospettiva essenzialmente agostiniana, ove la sensazione è il manifestarsi all’anima di una passione subita dal corpo, il medium luminoso permette il collegamento fra sostanza spirituale (anima) e sostanza materiale (corpo);
www.unisi.it/ricerca/prog/fil-med-online/autori/htm/giovanni_rochelle.htm
Etc, etc, etc…

 

Chiara Fantig  – make up Artist
boisderosemantica.com


Potrebbe interessarti anche