News

Amadorabili chef

Giovanna Navassa
29 giugno 2013

Tradizione e innovazione. Questi sono i due elementi alla base del successo del Gruppo Amadori.

Tradizione di un Gruppo emiliano che da 40 anni è un punto di riferimento per i piatti a base di carne; innovazione con la ricerca di nuove soluzioni gastronomiche che vadano a soddisfare il crescente interesse degli italiani per la cucina.

Quale miglior modo per avvicinarsi alla gente se non andando incontro a questa nuova tendenza? Amadori ha ideato il concorso online “Amadorabili Chef” in collaborazione con MasterChef Italia. Presso gli studi del fortunatissimo format televisivo si è svolta in questi giorni la finale dello show cooking Amadori: 5 finalisti decretati dal contest online si sono sfidati ai fornelli per aggiudicarsi il premio finale di un soggiorno gastronomico a Londra.

Hanno dovuto affrontare due prove live: la replica in gara del piatto che li ha portati in finale e l’improvvisazione di una ricetta che abbinasse il pollo Amadori Campese agli ingredienti segreti di una Mistery Box. Pronti a giudicare: il critico gastronomico Davide Paolini e i due finalisti della passata edizione MasterChef Italia, Maurizio Rosazza Prin e Andrea Marconetti.

Per il gruppo Amadori AstraRicerche ha svolto uno studio dal titolo “Italiani, Amadori e il boom del cooking”, da cui emerge un’inedita passione degli italiani per la cucina. La grande novità è il piacere dichiarato per il cucinare: per il 46% degli italiani il piacere batte il dovere, mentre il 60% è a favore di una cucina facile e ad effetto. Effettivamente l’easy cooking sembra essere una tendenza che combatte la crisi economico-sociale: l’atto di cucinare ci fornisce delle gratificazioni esistenziali ed è legato a sentimenti di gioia e allegria. Ma se è vero che quella legata al food potrebbe essere soltanto una moda (destinata in quanto tale a estinguersi) è anche vero che la cucina per gli italiani è legata ad un forte recupero per la tradizione.

Non vi resta che scoprire chi sarà il vincitore della finale di Amadorabili Chef!

Giovanna Navassa e Caterina Giso


Potrebbe interessarti anche