Alberghi

Amari Havodda Resort Maldives: un piccolo paradiso nell’Oceano Indiano

Flavia Rita Grotta Roldan
11 febbraio 2016

amari-havodda-maldives-exterior-1

Apre l’Amari Havodda Resort Maldives, un’isola privata con 120 ville situata nell’incontaminata Gaafu Dhaalu.
Un vero paradiso tropicale all’interno di uno dei più grandi atolli del mondo, che offre ai suoi ospiti un’esperienza nella natura con la sua vegetazione tropicale, le lagune turchesi e le spiagge di candida sabbia bianca.
Amari Havodda Maldives è la meta perfetta per chi ama le immersioni e lo snorkeling: l’isola, infatti, è circondata da una barriera corallina incontaminata che regala un’esperienza subacquea spettacolare.
L’ambiente del resort è arricchito da dettagli architettonici e interni interamente curati dalla designer francese, con sede a Singapore, Isabelle Miaia che ha sviluppato un concept di “naturale semplicità”.
Le aree pubbliche e le ville sono realizzate con elementi accuratamente selezionati della cultura locale dell’isola, come opere d’arte, arredi e tessuti ispirati ai motivi maldiviani contemporanei.


Potrebbe interessarti anche