News

Amazon scommette su Milano e sceglie Porta Nuova per i suoi uffici dirigenziali

Benedetta Fiorini
15 febbraio 2017

Amazon ha scelto il business district di Porta Nuova a Milano per la sua nuova sede direzionale: 18 mila metri quadrati ricavati dalla ex sede della Maire Tecnimont.
La struttura, progettata nel pieno del boom industriale milanese dagli architetti Claudio Longo e Giulio Ricci , è composta da due strutture simmetriche di 10 piani, collegate da un blocco centrale all’interno del quale si apre una grande piazza interna avvolta da ampie terrazze panoramiche, luogo ideale per ospitare i 400 nuovi dipendenti della corporate che presto occuperanno i 775 metri quadrati a loro destinati.
Il country manager di Amazon per Italia e Spagna, Francois Nuyts, ha dichiarato che l’ampliamento non si arresterà agli uffici di Milano, Sesto San Giovanni e Cagliari: presto entreranno infatti a pieno regime produttivo anche i centri di distribuzione di Passo Corese, in provincia di Rieti, e Vercelli, aree per le quali il colosso americano ha stanziato oltre 210 milioni di euro.


Potrebbe interessarti anche