Advertisement
News

Apre la prima boutique Duty Free di Philip Plein

Alice Signori
22 luglio 2014

PHILIPP PLEIN (17)

Una prima per Philip Plein: l’apertura di un negozio Duty Free all’interno dell’aeroporto internazionale di Vienna. Prima sì, ma ancora per poco: il brand ha intenzione di arrivare a quota quattro boutiques entro la fine dell’anno, selezionando mete di risonanza internazionale.
La boutique viennese è stata progettata dallo studio milanese “Pironi”, con l’intenzione di portare lo stile contemporaneo e originale del brand anche nel design.
Come i flaghship stores già presenti in giro per il mondo, la boutique si mantiene fedele alle promesse del brand: un ampio spazio di 130 metri quadrati che vanta uno stile minimalista, ma sontuoso al tempo stesso. I contrasti tra luce e ombra sono evidenziati dall’accostamento di grigio, nero e bianco, e dalla giustapposizione di finiture lucide e opache.
Immancabili i lampadari di Murano e imperdibile il teschio tempestato di cristalli “Svarovwski Elements”: ormai diventato elemento iconico del brand.
La boutique duty free di Vienna è una vera riproduzione del dna del brand su larga scala: dedicata a quei fans che non possono partire senza mettere in valigia il loro capo preferito. Possibilmente tax free.

Alice Signori


Potrebbe interessarti anche