Advertisement
News

Aquilano.Rimondi punta sulla Cina

Flaminia Scarpino
1 aprile 2017

Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi conquistano la Cina: il duo creativo, ben deciso a rafforzare il retail del loro marchio, ha infatti annunciato l’apertura entro la fine del 2017 di due store e di dieci corner in prestigiosi mall nel Paese.

Dopo il recente opening del primo monomarca a Shanghai, nel lussuoso Golden Eagle, i due designer puntano su quello che negli anni è andato a configurarsi come il mercato di riferimento per Aquilano.Rimondi: “Siamo molto felici del riscontro che il marchio sta avendo sul mercato cinese – raccontano – L’opening di Shanghai, città che più di ogni altra mostra al mondo l’evoluzione della Cina negli ultimi quindici anni, ha segnato per noi un punto di svolta. Abbiamo chiuso il 2016 con un fatturato in crescita del 30% rispetto all’anno precedente. Questo risultato positivo ci da l’energia e l’entusiasmo necessari per investire su un nuovo mercato, dal potenziale importante”.

Il concept dei nuovi punti vendita, ideato dai due stilisti, rispecchierà il dna della griffe italiana e sarà caratterizzato da un’atmosfera accogliente ma elegante, dominata da geometrie e attenzione ai dettagli: i pavimenti saranno realizzati in pregiati materiali ignifughi, i mobili in legno chiaro e gli espositori saranno in ferro battuto, per dare un tocco di modernità all’ambiente.


Potrebbe interessarti anche