Advertisement
Lifestyle 2

Arcade debutta a Parigi

staff
28 febbraio 2012

Ha aperto a Parigi, in 31 Rue de l’Université, la boutique mono-marca di Arcade, prestigioso marchio di oggetti di decorazione per la casa, tessile e arredi. Arcade non é un’azienda, tout-court, é un mondo a parte, un laboratorio creativo dove design e manualità si confondono e si intrecciano. Un grande atelier, che getta un ponte tra passato e futuro, dal quale escono solo prodotti interamente realizzati a mano, sia che si tratti di vasi, sia di tessile o arredi. Artigianalità, qualità dei materiali, attenzione al design sono i principi guida che sottendono tutta la produzione.
Le collezioni si dividono in quattro principali linee: i VETRI, una passione che Ivan Baj, fondatore proprietario e art director di Arcade, ha coltivato fin dal 1980, grazie a una grande passione per i vasi di Murano. Oggi Arcade ha una collezione estremamente vasta e articolata di vasi e oggetti di decorazione realizzati a Murano insieme al maestro vetraio Andrea Zillio e alla sua equipe. I vasi Arcade sono disegnati da diversi designer conosciuti in tutto il mondo e sono un vero gioiello nel campo del vetro muranese. Oggi i vasi Arcade sono presentati in vari musei e gallerie d’arte, oltre che presso i più prestigiosi punti vendita di arredamento del mondo. Si tratta soprattutto di pezzi unici o in edizione limitata, per un pubblico di amatori e collezionisti: una vera raccolta di opere d’arte applicata.
La collezione MARENOSTRUM, ultima novità del 2012 che esposta presso la nuova boutique di 31 Rue de l’Université, é quanto di più sofisticato questa arte vetraria tutta italiana possa presentare. La collezione si ispira alle trasparenze e alle sfumature del mare, ne imita i movimenti, i riflessi, le increspature.
AVEC, é una linea di collezioni tessili (plaids, tappeti, cestini, cuscini, tessile per la tavola), rigorosamente tessute a mano. Le linee Arcade Avec in lana e cotone vengono realizzate in un piccolo villaggio brasiliano vicino a Puerto Alegre dove dal niente Arcade ha creato una vera e propria cooperativa e dato lavoro a 40 donne.
Lo stesso Ivan Baj parla di questa come di “un’esperienza impagabile, anche perché nata dal niente. Insieme al designer Paulo Haubert ci siamo rimboccati le maniche, costruito atelier e strutture. Oggi 40 donne filano, colorano e tessono in AVEC manufatti di straordinaria bellezza in materiali naturali di grande qualità”.
Parte del tessile in lino e cotone della linea Avec viene invece realizzato, sempre artigianalmente, in Sardegna, dove l’arte della tessitura é molto sentita e appartiene alla cultura del luogo.
ATELIER é una linea di accessori moda composta da borse e cappelli firmate dalla stilista bulgara Violeta Nevenova.  Nella collezione Spring Summer 2012 dominano i colori panna carta da zucchero, alternati in pattern geometrici e senza tempo. Accessori di moda senza seguire i trend passeggeri delle mode.
La linea ETRE comprende una serie di complementi d’arredo – panche, side-table per interni o esterni – rigorosamente Made in Italy, realizzati artigianalmente in Sudtirolo nelle vicinanze della sede di Arcade. Design contemporaneo, essenzialità e pulizia formale caratterizzano questa linea di recente creazione, ancora in fase sperimentale ma in corso di rapida definizione.
Novità del 2012 sono le collezioni di side-table GIO e il day-bed BASIL, entrambe disegnate da Stefano Gaggero.
www.arcadeavec.com

 

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche