Musica

Arenzano in danza 2012

staff
23 luglio 2012

Oggi parliamo di musica, ma soprattutto di danza, con un evento diventato ormai piuttosto celebre  nel panorama dei festival: “… A Suivre “ sul palco di Arenzano.
L’appuntamento di quest’anno è di grande prestigio in quanto ospiterà, nella serata del 29 luglio, la nota compagnia Balletto di Milano diretta da Carlo Pesta. La Compagnia ha avuto gran successo anche in Russia dove, oltre a Chansons, ha presentato la sua produzione di grande successo Romeo e Giulietta di Giorgio Madia.

 

 

L’invito in Russia è stato particolarmente significativo poiché nel 2011, anno della cultura italiana in Russia e la cultura russa in Italia, il Balletto di Milano è stata l’unica compagnia italiana inviata dal Ministero della Cultura Russo ad esibirsi al Teatro Malij di Mosca nell’ambito della stagione di danza che da luglio a settembre ha visto oltre 50 spettacoli in cartellone.
E dopo gli straordinari successi nella tournée invernale, in prima regionale arriva ad Arenzano Chansons, la geniale creazione di Adriana Mortelliti sulle più belle canzoni francesi di Aznavour, Brel, Piaf, Montand. Le storie raccontate dal coreografo di Chansons parlano d’amore e di indifferenza, di incontri e di solitudine, di amicizia e di sentimenti… di emozioni.

 

 

Tra i ballerini troviamo il versatile Martin Zanotti che, dopo essersi diplomato al Conservatorio di Vienna ed essersi perfezionato all’opera di Parigi e presso il New York City Ballet, ha danzato come solista e primo ballerino in numerosi teatri e compagnie del mondo, spaziando dal repertorio classico al moderno e musical. La sua versatilità lo ha portato a prendere parte a numerose produzioni come Notre Dame de Paris, Pane Amore e Fantasia  e il Cirque du Soleil.  Egli è sicuramente un artista che unisce alla tecnica sorprendente eccezionali doti interpretative.

 

 
Accanto a lui la talentuosa Giulia Paris, nata nel 1990 e diplomatasi dieci anni dopo al Corso di Perfezionamento della Scuola di Danza e Teatro del Teatro Carcano e del Balletto di Milano, dove ha preso parte a numerosi spettacoli ricoprendo ruoli principali. In seguito ha lavorato con la Compagnia della Rancia, con MTV, e nel dicembre 2009 ha fatto parte de  “I Giovani del Balletto di Milano” per la produzione Vedova Allegra alla Fondazione Teatro Carlo Felice di Genova . Dall’autunno 2010 fa parte del Balletto di Milano dove da subito è stata prescelta per tutti i primi ruoli delle produzioni della Compagnia – tra cui Romeo e Giulietta, Chansons, Tango d’Autore e Bolero. Tra gli altri artisti vedremo il solista Federico Veratti e gli altri tredici danzatori della Compagnia considerata oggi tra le più rappresentative della danza italiana di qualità sia per la bravura di tutti i componenti, sia per le importanti produzioni di respiro internazionale. Attendiamo il 29 Luglio per goderci la bravura di questi protagonisti del festival!

 

Marcella Di Garbo


Potrebbe interessarti anche