News

Armani ancora al servizio dei giovani talenti: la sfilata è tripla

Flaminia Scarpino
14 dicembre 2016

schermata-2016-12-13-alle-11-14-50

Da sempre Giorgio Armani si schiera in prima linea per sostenere e promuivere i giovani talenti della moda

Dopo il progetto dell’Armani/Teatro, quest’anno lo stilista ha deciso di dare il via, insieme a CNMI, a una nuova iniziativa che, durante la prossima Milano Fashion Week dedicata all’Uomo, vedrà protagonisti tre designer emergenti: in un unico fashion show (sempre nella location di via Bergognone 59) sfileranno infatti le collezioni firmate da Moto Guo, Consistence e Yoshio Kubo, rispettivamente da Malesia, Cina/Taiwan e Giappone.

Mi piaceva l’idea di offrire la possibilità a più brand di presentare il proprio lavoro in quest’occasione, lasciando che siano semplicemente gli abiti a parlare senza avvalersi di particolari allestimenti. Mi auguro che, così come era stato per me, anche per loro sia di buon auspicio”, ha raccontato Giorgio Armani. Fu infatti nel lontano 1974, presso la Sala Bianca di Palazzo Pitti, che al re della moda venne data la medesima occasione, presentando per la prima volta al pubblico le sue creazioni durante una sfilata con altri brand.


Potrebbe interessarti anche