Advertisement
Design

Arredare in stile shabby chic

Luca Medici
12 maggio 2015

Shabby Chic 3

È uno degli stili più di tendenza, amato da tutti per il suo essere così “trasandato chic”, ma il suo gusto così dimesso e abbandonato in realtà è fatto di tanti dettagli molto curati e accorgimenti di colore! Arredare in stile shabby significa utilizzare i colori giusti. La cartella spazia dai toni chiari e tendenti al pastello… beige, bianco, grigio chiaro e avorio le nuance principali che non devono mai mancare. I complementi di arredo devono arredare con il calore tipico degli oggetti country, dunque non dovranno mancare i tappeti, i cuscini, meglio se realizzati con tessuti naturali, cesti di vimini, vecchie porcellane, utensili di vecchia latta, pizzi, merletti, cornici realizzate con legni trovati in spiaggia e corredi per la tavola, meglio se spaiati. I materiali da non dimenticare in una casa shabby sono il legno per i mobili e il lino per i tessuti. Mobili che devono assolutamente essere di legno tinto di bianco slavato, per assomigliare ai vecchi mobili presi nella soffitta della nonna. Questa vernice non dovrà essere perfetta come un mobile laccato, ma deve dare l’impressione di vissuto e consumato.

Recuperare tutto questo nei mercatini diventerà un must per chi intende arredare con il gusto shabby e poi non dovranno mai mancare i fiori!
Ortensie, lavanda, camelie e rose, ma rigorosamente dai toni delicati.
Divertitevi a comporre voi i mazzi di fiori, esagerate nelle dimensioni, l’importante è mixare con gusto, poichè questa tendenza dovrà prima di tutto arredare le vostre case con calore e armonia. Non fatevi mancare fotografie in bianco e nero, magari di famiglia leggermente usurate.
Ultimo consiglio i profumi, esagerate con le candele, che creano il calore necessario per un’atmosfera shabby, ma dal profumo delicato… magari di fiori freschi, appena colti. Dunque divertitevi, abbinate oggetti non coordinati e dalle dimensioni diverse fra loro, mischiate vecchi oggetti e arredate con il calore e i ricordi che vi hanno accompagnato per tutta la vita!

Luca Medici
www.my-home.biz


Potrebbe interessarti anche