Advertisement
Motori

Arriva la primavera con Ducati

Davide Stefano
23 aprile 2013

Giunge finalmente il bel tempo della stagione primaverile: ciò induce il motociclista a recarsi in garage a rimuovere il mantenitore di carica, a spolverare la tuta e il casco e a fare il pieno per partire verso mete senza destinazione, dove l’obiettivo è quello di divenire un tutt’uno con la propria moto.

Ducati riesce come sempre a trasmettere queste sensazioni ai propri acquirenti; per il 2013 presenta la nuova ed esaltante generazione di Hypermotard, prodotto che eredita dal concept originario gli elementi che hanno reso questa moto unica e di grande successo: innovazione e design, ma soprattutto divertimento estremo.

La nuova Hypermotard non solo riprende queste
connotazioni ma le esalta ulteriormente, grazie ad una nuova gamma composta da tre incredibili modelli:
l’entusiasmante Hypermotard, l’estrema Hypermotard SP e una nuova, ancora più accessibile e pratica, 
tourer, particolarmente adatta all’uso quotidiano, la Hyperstrada.
La nuova gamma associa tecnologie avanzate e soluzioni ingegneristiche esclusive, frutto del genio e del
design italiano, per scrivere un nuovo capitolo della storia Hypermotard.
Le versioni Hypermotard e Hypermotard SP garantiscono un’esperienza di guida brillante ed
emozionante sia nell’uso quotidiano che nelle sfide in pista; la Hyperstrada è invece stata ideata e realizzata per
chi, alla guida sportiva, abbina il turismo a medio raggio, da solo o in coppia, il tutto con l’inconfondibile
stile Ducati.
Nuovissima in termini di componentistica, l’intera famiglia Hypermotard viene equipaggiata del motore di
ultima generazione Ducati Testastretta 11° 821cc da 110 CV e di un nuovo telaio a Traliccio rivisto che
incorpora elementi della ciclistica al vertice della gamma.


L’Hypermotard e Hypermotard SP mantengono un look essenziale da Supermotard, mentre l’Hyperstrada
è accessoriata di serie per rispondere ad esigenze prettamente orientate al mototurismo. L’ergonomia
dell’intera famiglia è stata completamente rinnovata così come la dotazioni di serie che prevede
l’adozione del Ducati Safety Pack con ABS a 3 livelli, Ducati Traction Control a 8 livelli e Riding Mode
integrati, che collocano la nuova gamma Hypermotard in una posizione di assoluto rilievo nel moderno
panorama della produzione motociclistica internazionale.
L’elevata luce da terra e i fianchi stretti – elementi che conferiscono alla moto una linea essenziale
ulteriormente esaltata da una posizione di guida dominante – comunicano istantaneamente al pilota la
sensazione di trovarsi su una Supermotard ma con un livello di comfort e una qualità dei componenti
tipici dei prodotti di ultima generazione.
Se l’Hyperstrada è la moto ideale per andare alla ricerca delle curve anche a molti chilometri da casa,
l’Hypermotard e l’Hypermotard SP, pronte a scendere in pista, sono dedicate a piloti estremi che pretendono il massimo in fatto di prestazioni.
La nuova gamma proietta nel futuro il concept Hypermotard grazie ad un design inconfondibile e a
tecnologie “user-friendly” concepite per esaltare il piacere di guida di tutte le tipologie di motociclista.

Davide Stefano


Potrebbe interessarti anche