News

Arriva il Qatar International Food Festival

Azzurra Bennet
12 marzo 2016

QIFF

L’appuntamento da non perdere per tutti gli amanti del cibo è il Qatar International Food Festival che si svolgerà dal 22 al 28 Marzo nella capitale Doha.
L’iniziativa, promossa da Qatar Tourism Authority in collaborazione con Qatar Airways, metterà in mostra l’offerta gastronomica del Paese e della migliore cucina internazionale; interessante anche la presenza di alcuni food trucks che proporranno assaggi di piatti in varie location del festival.
«Il Qatar International Food Festival è uno dei nostri eventi di rilievo ed è parte della strategia di Qatar Tourism Authority per aumentare e diversificare la propria offerta turistica, in collaborazione con il settore privato. A seguito del grande successo delle passate edizioni, abbiamo raddoppiato il nostro impegno per poter offrire un evento il più possibile ricco e di grande richiamo», ha affermato Rashed Al Qurese, chief marketing and promotion officer di QTA, che ha aggiunto: «Grazie al supporto dei nostri partner, il QIFF per la prima volta si terrà oltre che nel parco del MIA – Museo di Arte Islamica, anche al Katara Cultural Village e a The Pearl-Qatar. Attraverso la loro collaborazione potremo assicurare a tutti i visitatori un’esperienza culinaria allo stesso tempo culturale e urbana».
Il parco del MIA sarà il set principale di questo grande happening culinario dove saranno allestite diverse aree, tra cui la Snack Court, dotata di punti di ristoro e caffetterie, la Cuisine Court, con le raffinate creazioni degli Chef dei migliori hotel del Paese, e persino un High Tea con vista sulla baia. La Culture Court, invece, renderà omaggio al gemellaggio culturale 2016 tra Qatar e Cina con proposte culinarie di entrambi i Paesi.
Nella nuova area The Market Court sarà inoltre possibile acquistare delicatessen e ingredienti locali, mentre nella Health Court sarà disponibile un’ampia scelta di cibo organico ed esperti che daranno consigli ai visitatori su come migliorare il proprio stile di vita; entrambe le aree sono a cura di Qatar Museums, partner del QIFF.


Potrebbe interessarti anche