Food

Art de la table: a tavola con Sherazade, Aladino e Ali Babà

staff
10 novembre 2012

“Le mille e una notte” sono sicuramente il libro più famoso della letteratura orientale. Chi non è rimasto incantato dalle atmosfere evocate nei racconti della principessa Sherazade?
Chi non conosce la storia di Aladino, di Ali Babà e dei 40 ladroni?
Ecco qualche consiglio per allestire una tavola in perfetta sintonia con le atmosfere orientali narrate nel famoso libro, degna della magia e del mistero di una favola de “Le mille e una notte”.

Per cominciare l’ispirazione orientale della tovaglia Bosphore di Le Jacquard Français, perfetta per creare la base della nostra tavola grazie ai colori accesi e ai decori d’ispirazione orientale.

Adatte ad una tavola dal gusto arabeggiante le sfarzose posate Jardin d’Eden di Christofle, caratterizzate da un ricco decoro che abbraccia tutta la superficie delle posate ispirandosi alle foglie intrecciate, ai fiori e ai riccioli di un rigoglioso giardino nelle versioni argento, oro mix oro e argento.

Perfetto per sorseggiare un the o un caffè al termine della cena il servizio della Collezione Ali Babà in vetro soffiato Pyrex con decoro serigrafato in argento 980/1000 e contenitore in Silver Plated con decoro a traforo. Tutti i pezzi della collezione Ali Babà raccontano di un mondo ricco di tappeti volanti, lampade magiche, desideri rinchiusi in caverne colme di tesori.

Simona Micheletto Castelli

Tovaglia Bosphore | Le Jacquard Français
Posate Jardin d’Eden | Christofle
Caffeino the/caffè e bicchiere Shedir – Collezione Ali Babà | Egizia


Potrebbe interessarti anche