Food

Art de la table: gratta, gratta…

staff
16 febbraio 2013

In cucina non si grattugiano solo i formaggi, ma anche il cioccolato, la scorza di limone o di arancia, le verdure, come carote, zucchine e patate e le spezie, come la noce moscata e lo zenzero.
Sul mercato esistono quindi molti prodotti originali studiati per grattugiare praticamente qualsiasi cosa.

Gefu presenta Spirelli, un’originale affettatrice a spirale con la quale è possibile creare rapidamente simpatici “spaghetti” perfetti per preparare insolite insalate.

Nasce per grattare l’aglio la piccola e maneggevole grattugia di Eva Solo, che può essere utilizzata anche per la scorza di limone o la noce moscata. Il prodotto si raccoglie all’interno della grattugia e basta spingere verso l’alto la lama per svuotare il serbatoio.

La grattugia della serie Art on Table di Giò Style reinterpreta in modo moderno la classica grattugia per il formaggio rendendola più pratica e funzionale grazie a un anello che permette di appenderla facilmente e a un innovativo coperchio salva-freschezza ideale per la conservazione in frigo.

Nana e Nonna di Pylones sono due delicate e colorate figurine vestite di metallo per grattugiare qualsiasi cosa nascondendolo sotto l’ampia gonna; utili mentre si cucina e bellissime da esporre.

Multigrater di Léuké è progettato per raccogliere in poco spazio le lame necessarie a grattugiare qualsiasi cosa. La scatola di protezione, che funge anche da maniglia antiscivolo, contiene due lame in acciaio inox e una in plastica ruvida per schiacciare l’aglio e lo zenzero.

Innovativo e divertente il design della grattugia Tour Eiffel di Pylones, una semplice grattugia piana resa però unica e davvero originale dalla forma ispirata all’intramontabile simbolo parigino.

Veramente ingegnosa la grattugia Fold Flat Grater di Joseph Joseph pensata per poter smontare e riporre facilmente la classica grattugia multi-faccia.

La grattugia in ceramica di Tulesta è perfetta per tritare l’aglio e lo zenzero. Ogni pezzo, dal design colorato e moderno, è realizzato artigianalmente in Finlandia.

Veramente innovativo il design della grattugia in ceramica disegnata da Karim Rashid per Slice. I suoi denti aguzzi sono perfetti per formaggi a pasta dura, zenzero, cioccolato e scorze di agrumi, mentre la forma allungata ed ergonomica rivestita di materiale antiscivolo facilita l’utilizzo.

Simona Micheletto Castelli

Affettatrice a spirale Spirelli | Gefu (www.gefu.com)
Grattugia per aglio | Eva Solo (www.evasolo.com)
Grattugia per formaggio Art on Table | Giò Style (www.giostyle.com)
Nana e Nonna | Pylones (www.pylones.com)
Multigrater | Léuké (www.lekue.es)
Grattugia Tour Eiffel | Pylones (www.pylones.com)
Grattugia in ceramica | Tulesta (www.tulesta.fi)
Ceramic Grater | Slice (www.sliceproducts.com)


Potrebbe interessarti anche