Food

Art de la Table: il fascino delle farfalle

staff
24 marzo 2012

Da alcuni giorni siamo entrati ufficialmente nella primavera, la stagione del risveglio, delle giornate più lunghe, dell’aria più frizzante, del clima più mite. I fiori hanno iniziato a sbocciare, i cappotti si fanno meno pesanti e stare all’aperto è sempre più piacevole.
E come ogni primavera ritornano le farfalle, bellissime creature dalle affascinanti ali variopinte. Proprio per il loro fascino, le farfalle sono uno dei simboli più diffusi nelle culture dei popoli antichi. Una credenza popolare greco-romana, ad esempio, considerava la farfalla simbolo dell’anima che esce dal corpo. E come simbolo dell’anima la si ritrova anche presso gli aztechi. Nei racconti irlandesi del ciclo mitologico invece si narra la leggenda della dea sposa al dio Mider trasformata per gelosia in una pozza d’acqua dalla prima moglie. Dalla pozza uscì un bruco che si trasformò in una magnifica farfalla, adorata e protetta da tutti gli dèi per i suoi poteri miracolosi. In numerose culture dunque, la farfalla assurge a simbolo dell’impalpabilità dell’anima e, al pari della Fenice, della rinascita, della trasformazione positiva. Ecco perché sognare una farfalla significa voglia di cambiamento e di libertà.
Lasciamo allora che le farfalle depositino le loro fragili e delicate ali, come sottili fiocchi katsuobushi, su piatti, bicchieri e tazze. Lasciamo che diventino le eleganti protagoniste delle nostre tavole per accogliere con un messaggio di benaugurante positività la primavera.
Perfetta e dal sapore romantico, la collezione Arden Lane Butterfly di Villeroy & Boch. Questa bellissima linea si fa interprete di uno stile retrò sempre attuale in tutte le sue declinazioni. La collezione, in porcellana Bone China, si rivolge a tutti coloro che apprezzano i valori di uno stile classico in chiave moderna. L’eleganza della calda tonalità terra in tutte le sue sfumature crea un perfetto equilibrio con gli elementi decorativi che ricordano collane di perle abbinate al motivo della farfalla, da sempre icona del romanticismo e della libertà.
Per completare la tavola dedicata all’eleganza e al fascino delle farfalle, le bellissime flute in cristallo della collezione Butterfly di Waterford Crystal e, come segnaposto, i meravigliosi pezzi da collezione in cristallo della stessa linea.
L’idea in più? Accanto a ogni segnaposto lasciate un bigliettino per i vostri invitati con le stupende parole del poeta e filosofo indiano Tagore: “La farfalla non conta i mesi ma gli attimi. Fa che la tua vita danzi sui bordi del tempo come rugiada sulla punta di una foglia!” Vedrete: la primavera si farà largo non solo sulle vostre tavole, ma anche nei vostri cuori.

 

Giorgia Assensi

 

Piatto da dessert, piatto per il pane, piatto dolci con manici e tazza con piattino collezione Arden Lane Butterfly di Villeroy & Boch
Flute e segnaposto collezione Butterfly di Waterford Crystal


Potrebbe interessarti anche