Food

Art de la table: poesia d’autunno

staff
22 settembre 2012

Ma dove ve ne andate,
povere foglie gialle
come farfalle
spensierate?
Venite da lontano o da vicino
da un bosco o da un giardino?
E non sentite la malinconia
del vento stesso che vi porta via?
(Foglie gialle – Trilussa)

Arriva l’autunno.
Gli alberi e i cespugli esplodono in rossi e gialli di tutte le sfumature, in aria si librano le foglie secche, a terra si forma un tappeto soffice e vivace e nei boschi spuntano funghi di mille varietà.
Anche la tavola si veste dei colori dell’autunno per entrare in sintonia con questa stagione così poetica.

Ghiande colorate e foglie in oro zecchino decorano le porcellane della prestigiosa collezione King’s Collection, firmata Richard Ginori 1735, che richiama le note del bosco donando alla tavola un tocco raffinato ed elegante.
Il tocco in più: abbinate la collezione a una tovaglia nei toni del marrone o del verde bosco.

Funghi di vari tipi e colori decorano la sorprendente e preziosa collezione Flora Danica Fungi di Royal Copenhagen che celebra l’indiscusso re dell’autunno rappresentandolo in mille sfumature che vanno dal marrone al grigio, dal rosso fuoco al viola.
Il tocco in più: abbinate la collezione a bicchieri in cristallo nelle stesse sfumature dei funghi.

Frutti, fiori e foglie stilizzate decorano la sofisticata collezione Pashmina di Wedgwood che festeggia l’arrivo della nuova stagione tingendo la tavola dei colori dell’autunno senza rinunciare a qualche prezioso richiamo dorato.
Il tocco in più: abbinate la collezione a posate dorate dal design minimal.

Simona Micheletto Castelli

Servizio in porcellana King’s Collection | Richard Ginori 1735
Servizio in porcellana Flora Danica Fungi Collection | Royal Copenhagen
Servizio in fine bone china Pashmina | Wedgwood


Potrebbe interessarti anche