Advertisement
Food

Art de la table: tutti i colori del bianco

staff
29 settembre 2012

Il bianco simboleggia la purezza e la spiritualità, ma spesso erroneamente si crede che sia un “non colore”; esistono invece mille sfumature di bianco che lo rendono un colore molto versatile nella sua essenzialità.

Messaggero del “bianco delicato” è il vaso bianco con ortensie di Blanc Mariclò da utilizzare come centrotavola per donare sia a una tavola semplice che formale un tocco poetico ed elegante.

Portavoce del “bianco sinuoso” è Solomon di Italesse, un secchiello ispirato alle linee morbide e flessuose del Guggenheim di New York, ideale per mantenere in fresco vino e champagne, ma adatto ad essere utilizzato anche come vaso o centrotavola dall’aspetto insolito e raffinato.

Rappresentante del “bianco freddo” è la collezione Fridge Box di Seletti, i classici contenitori da frigo proposti in una nuova versione dal design essenziale in ceramica bianca che può passare dal frigo al forno o al microonde, trasformandosi anche in un elegante piatto da portata.

Ambasciatore del “bianco latte” è Bricco della collezione Estetico Quotidiano di Seletti che trasforma un oggetto familiare usa e getta in un raffinato oggetto in ceramica. Usato come lattiera dona un tocco elegante e raffinato alla tavola, come contenitore per acqua, succo o caffè regala un tocco divertente e insolito che non potrà non stupire gli ospiti.

Esempio del “bianco antico” sono le porcellane della collezione Taste! disegnata da Paola Navone per Richenbach. Caratteristica dei pezzi della collezione sono gli ampi bordi sagomati ispirati alle forme della produzione storica della Turingia che donano un aspetto assolutamente innovativo al classico servizio di porcellana bianca di produzione tedesca.

Sostenitore della categoria “bianco bollente” è la teiera Jakob SoftBrew Tea di Sowden che abbina un design pulito a un innovativo, e al tempo stesso semplice, metodo di preparazione del té grazie al filtro in acciaio inossidabile con migliaia di microscopici forellini, attraverso i quali le foglie del tè evitano di miscelarsi con la bevanda.

Portavoce del “bianco caldo” sono le eleganti e raffinate pirofile-scaldavivande con coperchio Cocotte Easy Day di Henriette by Marino Cristal, che mantengono i cibi alla giusta temperatura grazie alle candele poste negli alloggiamenti realizzati nel rack in acciaio.

Simona Micheletto Castelli

Vaso bianco con ortensia | Blanc Mariclò
Secchiello in acrilico Solomon | Italesse
Contenitori in ceramica collezione Fridge Box | Seletti
Bricco in ceramica collezione Estetico Quotidiano | Seletti
Servizio da tavola in porcellana Taste! | Richenbach
Teiera Jakob SoftBrew Tea | Sowden
Pirofile-scaldavivande Cocotte Easy Day | Henriette by Marino Cristal


Potrebbe interessarti anche