Advertisement
Food

Art de la Table: Un romantico San Valentino casalingo

staff
11 febbraio 2012


San Valentino. Una festa celebrata da molti, snobbata da alcuni, odiata dai cuori più solitari. Il costume vuole che sia la festa degli innamorati, di coloro che si amano sempre, ma che in questo giorno scelgono di ripeterselo una volta di più.
E come ogni tradizione, anche la festa di San Valentino affonda le sue radici nell’antichità e più precisamente nel culto greco e romano del dio Pane, Fauno e Luperco. Questi festeggiamenti avvenivano non il 14, ma il 15 di febbraio ed erano legati a riti di fecondità e fertilità. Riti pagani che la Chiesa scelse di rendere meno licenziosi anticipandoli il 14 di febbraio, ovvero il giorno della ricorrenza del martirio di San Valentino, protettore dei fidanzati. Il circolo di Geoffrey Chaucer e la tradizione medievale dell’amor cortese hanno fatto il resto. Grazie a loro infatti, il 14 febbraio diviene il giorno in cui gli innamorati si scambiano le valentine, ovvero bigliettini sui quali vengono trascritti romantici messaggi d’amore.
E allora perché non celebrare questa festa con una cena romantica, dallo stile semplice e un po’casalingo, senza troppe cerimonie e sensazionalismi, riscoprendo la bellezza di scambiarsi dolci parole d’amore? Due bravissime Wedding Planners, Laura Ferrari e Francesca Rinaldi, suggeriscono di farlo trasformando la propria cucina in una romantica e suggestiva location con idee décor facili e veloci da realizzare. L’atmosfera è quella di una serata da trascorrere accoccolati davanti al camino, sotto una morbida coperta, a leggere romantiche parole d’amore. Parole che diventano anche l’ornamento principale della vostra tavola.
Come? È molto semplice! Basta un vecchio libro di poesie e un po’ di fantasia. Ad esempio, per realizzare originali candele con le quali scaldare l’atmosfera è sufficiente legarle insieme con una ghirlanda di cuoricini di carta incollati a due a due lungo un filo di lana bianca. Per creare meravigliosi vasi di fiori invece, bastano semplici barattoli di vetro riciclati, decorati con pagine di un vecchio libro in cui è stata ritagliata una serie di cuori. Per rendere poi la vostra tavola ancora più speciale, cospargetela di cuori 3D di diverse grandezze, ritagliando due sagome identiche a forma di cuore dalle pagine di un libro, sovrapponendole e cucendole al centro.
Per completare lo stile semplice, ma decisamente romantico, della vostra tavola di San Valentino scegliete poi una tovaglia dai colori caldi e dai decori scozzesi. Perfetta quella in lino della collezione Davos di Antic Line, da accompagnare ai bellissimi piatti decorati con tanti cuori rossi della collezione Cervin Cœur. Perfetti inoltre i segnaposto, sempre di Antic Line. Infatti, se i vecchi libri di poesie con i quali avete realizzato le vostre idee décor non bastassero ad esprime tutto il vostro amore, questi originali segnaposto in legno e lavagna possono diventare l’occasione in più per scrivere con un gessetto bianco “Je t’aime”!
Infine, immancabili sulla vostra tavola le posate in acciaio Inox di Bitossi Home. Forchetta, cucchiaio, coltello e cucchiaino possiedono ciascuno una lettera e se disposti uno dopo l’altro formano la parola “Love”, la vera protagonista di questa serata.
E se la tavola dedicata a una delle cene più romantiche dell’anno sarà la stessa della colazione il mattino seguente, potrete continuare a stupire la vostra dolce metà con le tazze super romantiche della collezione Vestire la Tavola di Ilil. Queste bellissime mug sono caratterizzate da un’asola incisa sul bordo che, oltre ad essere il segno distintivo della collezione, diventa l’elemento di giunzione con gli accessori. In questo caso, enormi bottoni con lettere e bellissimi cuori rossi.
Un ultimo messaggio d’amore dunque, un’ultima valentina prima di ripetersi “Ti amo” e tornare, dopo una serata piena di dettagli semplici, ma estremamente romantici, alla vostra quotidianità.

 

Giorgia Assensi

 
 

Piatto collezione Davos, tovaglia e tovaglioli collezione Cervin Cœur e segnaposto di Antic Line
Posate collezione Love di Bitossi Home
Tazze collezione Vestire la Tavola di Ilil

 
 

Le originali idee décor sono state gentilmente suggerite da Laura Ferrari e Francesca Rinaldi, due speciali Wedding Planners che hanno sviluppato, accanto ad un percorso professionale nel mondo delle relazioni pubbliche e della comunicazione, una grande passione per l’organizzazione di piccoli e grandi eventi. Insieme si occupano di cercare soluzioni originali e creare dettagli esclusivi e personalizzati che possano rendere ogni evento unico e indimenticabile. I loro blog, laweddy.blogspot.com e damigellachicca.blogspot.com sono una vetrina di idee e ispirazioni, uno spazio in cui raccolgono e condividono i loro appunti creativi.


Potrebbe interessarti anche