Advertisement
Food

Art de la Table: Underwater

staff
4 agosto 2012

Gli anemoni di mare, protagonisti indiscussi della ricetta di questa settimana, non potevano che suggerire una tavola ispirata all’affascinante mondo sottomarino, fatto di meravigliosi coralli, coloratissimi pesciolini, leggere bollicine e sabbia dorata.
Per realizzarla bastano pochi dettagli e tanta creatività! Un esempio? La straordinaria collezione di piatti in porcellana di Limoges della linea Ramage Corail su cui troneggia l’energia scarlatta del corallo e le posate in lega argentata della linea Le Roi Corail decorate con incantevoli conchiglie e stelle marine di Atmospheria, distribuito da Florindo Besozzi Milano.
Ugualmente ispirati al mondo dei misteriosi fondali marini i bicchieri NOONU rosso di AQUARIA Collection disegnati da Carlo Ninchi e Vittorio Locatelli per Egizia. L’incantevole decoro, eseguito in serigrafia manuale con colore a smalto e argento, conferirà alla tavola un tocco di preziosa raffinatezza.
Non mancherà di farsi notare grazie all’armonia del movimento generato dai pieni e dai vuoti delle linee traforate, la bellissima fruttiera in acciaio colorato con resina epossidica, color rosso, della collezione Mediterraneo di Alessi. Con questa fruttiera, la designer Emma Silvestris celebra in modo incredibilmente elegante e allo stesso tempo moderno l’albero delle acque, trasferendo nel metallo tranciato l’aura magica e simbolica del corallo.
Pezzo forte per una tavola capace di stupire, i deliziosi bijoux ornamentali da piatto della collezione Il Mare in Tavola di Milly Callegari. Si tratta di veri e proprio gioielli da posizionare sul piatto con la funzione di segnaposto. A fine serata, possono tranquillamente essere donati agli ospiti come cadeau, per evocare, una volta indossati, il ricordo di momenti unici e indimenticabili.
Ma non è tutto! Laura Ferrari e Francesca Rinaldi, le nostre impareggiabili Wedding Planners, offrono per questa tavola in stile sottomarino alcuni spunti creativi e facilissimi da realizzare. Per iniziare, basta una semplice tovaglia color sabbia ravvivata da ghirlande di pesciolini e bollicine in carta di riso nelle sfumature del turchese e del corallo. Per realizzarle è sufficiente ritagliare le sagome desiderate e attaccarle delicatamente con un po’ di colla in stick a un filo di lana sottile. Inoltre, suggeriscono come segnaposto  divertenti pesciolini scarlatti. Crearli è davvero facilissimo: basta disegnare la sagoma di un pesce su un cartoncino abbastanza spesso, ritagliarla e infine praticare un foro al centro del pesce con un taglierino per poter infilare il tovagliolo.   
Insomma, una tavola che profuma di mare, capace di trasferire sulla terra le incantevoli atmosfere degli abissi!

Giorgia Assensi

Piatti collezione Ramage Corail, posate collezione Le Roi Corail di Atmospheria, distribuito da Florindo Besozzi Milano
Bicchieri NOONU rosso di AQUARIA Collection, Egizia.
Fruttiera collezione Mediterraneo di Alessi
Bijoux segnaposto collezione Il Mare in Tavola di Milly Callegari

Le originali idee décor sono state gentilmente suggerite da Laura Ferrari e Francesca Rinaldi, due speciali Wedding Planners che hanno sviluppato, accanto ad un percorso professionale nel mondo delle relazioni pubbliche e della comunicazione, una grande passione per l’organizzazione di piccoli e grandi eventi. Insieme si occupano di cercare soluzioni originali e creare dettagli esclusivi e personalizzati che possano rendere ogni evento unico e indimenticabile. I loro blog, laweddy.blogspot.com e damigellachicca.blogspot.com sono una vetrina di idee e ispirazioni, uno spazio in cui raccolgono e condividono i loro appunti creativi.


Potrebbe interessarti anche