Beauty

Arte e bellezza, connubio perfetto: La Prairie ad Art Bassel

Clarissa Monti
14 febbraio 2017

Photography

La Prairie scende in campo per l’arte: quest’anno la Maison cosmetica sarà protagonista di una partnership d’eccezione che la vedrà impegnata come main sponsor della prestigiosa Art Basel (15 – 18 giugno 2017).

Il brand svizzero sarà infatti ospitato dalla Collectors Lounge della Fiera di Basilea, dove il pubblico potrà scoprire il prezioso universo firmato La Prairie e in particolare i suoi raffinati trattamenti di skincare, che – siamo sicuri – faranno felici tutte le signore presenti.

Siamo molto entusiasti della partnership tra La Prairie e Art Basel, che riteniamo rappresenti perfettamente la nostra ricerca di una bellezza senza tempo e la nostra passione per ciò che è audace – ha affermato Patrick Rasquinet, Presidente e CEO di La Prairie Group – infatti, a partire  dalla ricerca minuziosa che sta alla base delle nostre scoperte scientifiche fino ad arrivare alle opulente formulazioni che avvolgono i sensi, dai packaging simili a gioielli ad un servizio di altissimo livello, l’arte non solo rappresenta ciò che La Prairie è, ma ciò che fa”.

Una bellissima occasione per celebrare il 30° anniversario della linea Skin Caviar di La Prairie, che festeggerà anche con un altro progetto – al momento ancora top secret – a cui prenderanno parte tanti artisti contemporanei.

 


Potrebbe interessarti anche