Auguri Michelle, una mamma speciale tra impegno, stile e gossip

Patrizia Eremita
19 gennaio 2014

01

Oggi parliamo di una mamma un po’ speciale, una donna conosciuta a livello planetario e con un ruolo decisamente impegnativo sul piano sociale e politico, oltre a quello di mamma di 2 ormai ragazze.

Michelle LaVaughn Robinson, meglio conosciuta come Michelle Obama, festeggia in questi giorni  i suoi 50 anni.

Nata a Chicago nel 1964, Michelle sposa nel 1992 Barack Obama e presto diventa mamma di Malia Ann e Natasha. Avvocato, durante l’ascesa politica del marito Michelle è sempre accanto a lui diventando una first lady tra le più ammirate per il suo carattere forte, il suo impegno sociale e quello di mamma molto presente e attenta, per quanto possibile.

02

Una presenza essenziale per il Presidente Obama, che appena ha occasione ne loda le grandi qualità, cercando il consenso della sua Michelle e confrontandosi costantemente con lei.

Negli ultimi giorni, tuttavia, si è parlato molto su giornali della presunta rottura della coppia, proprio a ridosso della grande festa di compleanno della first lady, ma gli interessati non commentano…dovrebbero?

Michelle, si sa, è donna riservata ma molto friendly con i tabloid. Ignora con fermezza tutto il gossip che gira intorno alla coppia presidenziale e si concentra sugli impegni sociali a cui tiene molto, e alla festa per i suoi 50 anni che si è tenuta alla Casa Bianca.

E a questo proposito ha chiesto agli invitati di arrivare “già mangiati” e con scarpe comode… pronti a ballare.  Sì, perché le danze sono servite a smaltire le calorie di dolci e prelibatezze offerte in quella occasione. Del resto, è una vera missione per la First Lady quella dello stare in forma e dell’invitare tutti, fin dall’infanzia, a prendersi cura della propria salute (suo il progetto Let’s Move).

Che dire… happy birthday, Mrs First Lady!

Patrizia Eremita