Kiki's choice

Back to Sixties

Kiki
24 aprile 2013

Capelli cotonati, labbra imbronciate, sguardo magnetico e piedi nudi sulle spiagge di Saint Tropez: chi è l’emblema di tutto questo se non Brigitte Bardot?
Simbolo degli anni ’60, vera icona di sensualità, femminilità e carattere. E non è un caso che, ancora oggi, gli stilisti e i make-up artists si ispirino a quegli anni dorati e all’indimenticabile Bri-Bri: cosa ne pensate dei look proposti da Vuitton e Marc Jacobs per questa stagione? Indubbiamente sono due collezioni molto diverse tra loro… ma l’atmosfera Sixties è innegabile – da notare poi che la “cofana” di capelli… è tornata!

Voilà, mes amies, la mia proposta di questa settimana ispirata alla grande diva: un look che punta tutto sugli occhi, senza repliche.
La base è, ça va sans dire, fondamentale: assolutamente da provare il Primer Occhi Fissatore Lungadurata di Collistar, che idrata e protegge la pelle sensibile delle palpebre, minimizza le dicromie e le imperfezioni ed esalta il colore del trucco. Non so voi, ma quando si tratta di make up “da sera”, che deve mantenersi fresco e senza sbavature per molto tempo, senza il primer non vado da nessuna parte!
Ho scelto poi Misty Teal, l’Ombretto Duo Beautiful Color Eyeshadow di Elizabeth Arden, una coppia di ombretti a contrasto da lavorare e sfumare per un effetto scenico: quello più chiaro come punto luce all’attaccatura dell’occhio e quello più scuro sulla palpebra mobile.
A seguire, l’eyeliner tecnico ultra nero di Collistar: fate attenzione a rimanere attaccate alla rima ciliare e ad ispessire il tratto andando verso l’esterno. Il risultato?Le famose “codette” di Brigitte Bardot, molto cat eyes. Una passata di kajal nella rima ciliare inferiore(all’interno), due passate di Mascara Maxi Lash Cils d’Enfer di Guerlain et…le joeux sont faits!
Risultato drammatico, tenuta ottima e consistenza cremosa…insomma, l’idea è quella delle ciglia finte, con un effetto “flap-flap” da urlo!!
Non eccedete, però, con le “passate”, perchè il mascara è molto denso e rischiereste di creare dei grumi (che orrore!!).

IL TOCCO FINALE. L’incarnato deve essere senza imperfezioni e luminoso, per questo l’ideale è utilizzare un fondotinta dall’effetto mat e una cipria o una crema illuminante. La celebre Cipria Météorites Perles du Paradis é uno dei must have di Guerlain: uno scrigno dal packaging raffinato, che racchiude delle perle preziose, con colori che vanno dal rosa, al lilla, all’argento. Voi l’avete mai provata? E’ lusso allo stato puro!

Non dimenticate le tre C: Comfort, Cool and Crazy!

La vostra Kiki