Beauty

Baking, non parliamo di torte ma di make up

Veronica Gomiero
26 agosto 2015

1 baking

Se il contouring non ha più segreti per qualsiasi beauty addicted, ecco una nuova tecnica per rendere il nostro make-up perfetto e luminoso: il baking, letteralmente “cuocere”. Questa tecnica, molto utilizzata dai make-up artist delle star, ha il fine di illuminare e rendere la pelle perfetta, specialmente in fotografia. Ora, però, i trucchi del mestiere sono stati svelati e i tutorial impazzano su YouTube.

 

2 baking

Il prodotto essenziale per il baking è la translucent powder, prima fra tutte la secret brightening loose powder di Laura Mercier, un vero proprio must have, ma andiamo con ordine.

Ecco gli step per il baking:

  1. Idratate la pelle e stendete il vostro fondotinta abituale.
  2. Applicate una quantità generosa di correttore – possibilmente di due tonalità più chiaro di quello che usereste normalmente e illuminante – è perfetto il creamy concealer di NARS.
  3. Pressate una spugnetta inumidita nella vostra translucent powder e applicatela generosamente nelle aree che volete illuminare.
  4. Bake: ora lasciate che la powder stia in posa per 5-10 minuti, in questo modo il calore della pelle assorbirà la quantità di prodotto necessaria per un finish perfetto e luminoso.
  5. Con un pennello “spolverate” via delicatamente l’eccesso, et voilà: ora sarete luminose e perfette, a prova di flash!

 

3 baking

 


Potrebbe interessarti anche