Advertisement
News

Bally adotta l’ex cinema Diana di Piazza Oberdan

Flaminia Scarpino
28 marzo 2017

L’ex cinema Diana di piazza Oberdan, abbandonato da Gucci dopo 16 anni di sfilate, torna ad essere un indirizzo della moda milanese grazie a Bally.

Il brand svizzero, lasciata la sede londinese per concentrarsi su Caslano e Milano, era alla ricerca di un nuovo quartier generale: la scelta è ricaduta sullo spazio che dal 2000 è stato il tempio degli eventi della Maison fiorentina.

Bally punterebbe a trasferirsi nello storico palazzo, che conta 2500 metri quadrati distribuiti su tre piani, entro l’estate per inaugurare a settembre durante la Milano fashion week, anche se i lavori di ristrutturazione sono appena iniziati.


Potrebbe interessarti anche