Battesimo estivo, ecco il dress code!

Amanda e Isabella
23 giugno 2013

L’universo della maternità è fatto anche di appuntamenti speciali che necessitano di un look ad hoc, adeguato soprattutto alle forme assunte dal corpo femminile dopo la gravidanza, e che quindi faccia sentire belle e a proprio agio. Il Battesimo è di certo uno di questi momenti: una delle prime uscite ufficiali che dovrete affrontare con il vostro piccolo.

Ecco dunque qualche idea per il look di mamma, bambino e, volendo, anche delle invitate:
Baby in white: maschio o femmina che sia, consigliamo un abbigliamento candido, che richiami il significato profondo di questa cerimonia. Altrimenti, potete optare per un vestitino dalle tinte morbide e delicate.
Mamma (madrina e invitate): per chi avesse difficoltà a rientrare nella taglia pre-gravidanza, consigliamo un bell’abitino stile impero, che sia però adeguato nella scollatura e nella lunghezza al luogo in cui vi trovate. Ecco le nostre idee:

Per chi invece preferisse un tubino, perché non provare a renderlo indimenticabile scegliendo qualche tocco glamour? Rouches, inserti colorati o una stoffa floreale sono degli spunti da non sottovalutare!
Ovviamente la cerimonia si presta particolarmente ai colori pastello… il che renderà felici molte donne.

Ai piedi consigliamo décolleté, sandali, o ballerine dal taglio fine – per quanto riguarda le zeppe, si indossano solo se il luogo e lo stile della cerimonia dettato dalla famiglia lo rende possibile.
L’importante, per le scarpe, come per tutti gli altri accessori, è ricordarsi di essere eleganti e sobrie: sarete in Chiesa, non a una serata mondana, quindi un filo di perle o un girocollo con pendente leggero, orecchini piccoli e luccicanti e una borsetta discreta vi renderanno perfette.

Amanda e Isabella
www.silkgiftmilan.com

info@silkgiftmilan.com