Beauty

Beauty case da montagna: tip&tricks di bellezza sulla neve

Kiki
4 gennaio 2017

00

Le vacanze sulla neve sono meravigliose, ma mettono a dura prova la pelle: freddo, vento e sole giocano brutti scherzi, ecco perché è utile prevedere un beauty case smart e multitasking, pensato per far fronte ad ogni evenienza ma allo stesso tempo non troppo ingombrante.

Se anche voi vi state preparando a vacanze in alta quota, ecco qualche tip&trick per affrontare la montagna con i prodotti giusti.

Parole d’ordine: idratazione, protezione solare e make-up funzionale.

  • Un tocco in più? Il nuovo eyeliner resistente all’acqua di Maria Galland, con spugnetta e temperino integrati: le Crayon Yeux Infini Waterproof si tinge di un intrigante ma discreto Gris Graphite. Perfetto sulle piste al mattino e in baita la sera.

  • Tutto parte sempre da un’ottima idratazione. Cold Cream di Weleda, con oli vegetali e cera d’api naturale, è stata creata appositamente per nutrire in profondità e proteggere la pelle anche nelle situazioni climatiche più estreme.

  • Anche il corpo vuole la sua parte. La doppia azione di Body – Hydra+ di Lierac è l’ideale per mantenere il beauty delle vacanze invernali leggero ma allo stesso tempo funzionale: questa ricca crema corpo nutre la pelle e al contempo la rimpolpa, tonificandola e levigandola.

  • Alla fine di una lunga giornata sulla neve perché non coccolarsi un po’? In soli 20 minuti la Dermask Water Jet Soothing Hydra Solution di Dr. Jart+ farà miracoli: questa maschera in fibra di cellulosa, grazie ai suoi estratti vegetali, idrata, lenisce e calma la pelle.

  • Il duo di creme mani e piedi de L’Occitane è perfetto per proteggere e lenire la pelle, grazie all’alta concentrazione di burro di Karitè. In più, il formato mini entra comodamente nella tasca del giaccone.

  • Quando si è in pista proteggersi dal sole è essenziale: lo Stick Labbra SPF 30 di Avène protegge dai raggi UVB-UVA le zone più sensibili ripristinando al contempo il giusto grado di idratazione della pelle.

  • Una chicca per chi soffre di pelle grassa o a tendenza acneica: Sebiaclear Creme SPF 50 di Laboratoire SVR unisce la protezione di un solare ai plus di un trattamento opacizzante e anti-imperfezioni.

  • Il make-up in montagna deve essere leggero e il più possibile naturale: Actively Correcting & Beautifying BB Cream di Kiehl’s riesce a coprire le imperfezioni e a correggere le discromie della pelle, ma al contempo la idrata e la protegge dai raggi solari grazie al SPF 50.

  • Una preziosa edizione limitata, multitasking, ma con stile: Diorific Matte Fluid, con la sua texture cremosa e leggermente cipriata, dona a labbra e guance un finish vellutato ma al contempo luminoso.

  • Il mascara è immancabile in ogni beauty case che si rispetti: a noi piace moltissimo il Mascara Art Design di Collistar, allungante, volumizzante e waterproof, per resistere alle intemperie!

 


Potrebbe interessarti anche